LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/03/20 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 18/03/20 22:19 - 9071 commenti

I gusti di Daniela

Regista di uno dei più bei musical cinematografici del decennio, Hooper lo chiude con quello che forse è il peggiore: la trasposizione di uno spettacolo teatrale molto noto nei paesi anglosassoni, in cui, grazie ad una CGI demenziale, tutti i personaggi sono trasformati in antro-gatti dal volto umano. Il risultato non è solo brutto, è imbarazzante, a tratti disgustoso, per cui anche le poche performance musicalmente valide rischiano di risultare inapprezzabili. Inadatto ai bambini, sconsigliato agli adulti, un film tanto di cattivo gusto che potrebbe diventare un futuro scult.
MEMORABILE: In negativo, il numero della gattona Wilson che si gratta le parti intime accompagnata dal coro dei topi-bambini e dalla sfilata delle blatte-girls.

Cotola 4/03/20 23:49 - 7398 commenti

I gusti di Cotola

Immagina...puoi, diceva un vecchio spot tv. E invece no: non ci si crede se non lo si vede. Gatti ma anche topi e blatte dalle fattezze animali ma col viso umano. In più i felini hanno le mani al posto delle zampe. Trashata di proporzioni epiche in cui tutto suona stonato: e non è il massimo se si parla di un musical. Di rara bruttezza e pacchianeria (terribile l'uso della computer grafica), risulta deludente anche dal punto di vista strettamente musicale: balletti, coreografie e scenografie non sono nulla di che e anche sul piano vocale non ci siamo. Per i costumi, vedi sopra. Inenarrabile.

Belfagor 14/04/20 12:32 - 2619 commenti

I gusti di Belfagor

La trasposizione su grande schermo di un musical così particolare richiedeva una tecnica volta meno alla verosimiglianza e più alla sospensione dell'incredulità. Purtroppo gli ibridi umano-felini in CG fanno sprofondare il film nella valle perturbante e risulta impossibile apprezzare i numeri musicali. Mette tristezza constatare quanto impegno sia stato profuso nella direzione sbagliata: Hooper è un regista valido e il cast (al netto di scelte fuori luogo come Rebel Wilson) si impegna ma non si arriva neppure al trash involontario.
MEMORABILE: Tutte le scene con Judi Dench e Ian McKellen, professionali quanto l'orchestra del Titanic.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Daniela • 18/03/20 22:37
    Consigliere massimo - 5002 interventi
    Trionfo di Cats nella 40esima edizione dei Razzie Adwars, svoltasi a porte chiuse, i cui risultati sono stati proclamati sul canale Youtube ufficiale il 16 marzo 2020. Su nove candidature, il film si porta a casa sei premi: Peggior Film dell'Anno, Peggior Regista, Peggior Sceneggiatura, Peggior Attrice non protagonista (Rebel Wilson), Peggior Attore non protagonista (James Corden) e Peggior Accoppiata sullo schermo. Questo ultimo premio è stato assegnato a "qualunque duo di peli mezzi umani e mezzi felini" che appare sullo schermo. https://www.youtube.com/watch?v=gt2N5QsbHqY
  • Discussione Caesars • 20/03/20 10:50
    Scrivano - 10217 interventi
    Daniela ebbe a dire: Trionfo di Cats nella 40esima edizione dei Razzie Adwars, svoltasi a porte chiuse, i cui risultati sono stati proclamati sul canale Youtube ufficiale il 16 marzo 2020. Su nove candidature, il film si porta a casa sei premi: Peggior Film dell'Anno, Peggior Regista, Peggior Sceneggiatura, Peggior Attrice non protagonista (Rebel Wilson), Peggior Attore non protagonista (James Corden) e Peggior Accoppiata sullo schermo. Questo ultimo premio è stato assegnato a "qualunque duo di peli mezzi umani e mezzi felini" che appare sullo schermo. https://www.youtube.com/watch?v=gt2N5QsbHqY Se a ciò aggiungiamo il voto e il commento che sia tu che Cotola avete dato al film, ne esce fuori un quadro non proprio invitante...
  • Discussione Cotola • 20/03/20 12:34
    Consigliere avanzato - 3604 interventi
    Sì Caesar: c'è poco da stare allegri. Ma il naufragio era prevedibile. Le critiche "togate", e non solo quelle, erano più o meno tutte concordi sull'indicibile bruttezza della pellicola in questione. Io l'ho visto per vedere fino a che punto di ridicolo e di bruttezza erano riusciti a spingersi. Come detto da me e Daniela i gatti e la computer grafica per realizzarli sono un qualcosa di inimmaginabile. Prevedibile invece il trionfo ai Razzies. Spiace che in una "roba" del genere siano finiti la Dench e McKellen (perché hanno accettato?) Disastro anche al botteghino, per un film costano un centinaio di milioni di dollari: mica poco. Il momento memorabile segnalato da Daniela è un qualcosa di incredibile. Di sicuro il film sarà uno scult, adattissimo per serate trash. Ma ci vuole coraggio, molto coraggio. Poiché la noia regna sovrana. Raro caso, per me, di monopallino visto al cinema: in genere scelgo abbastanza bene, almeno decentemente. Ma come detto l'ho visto per insana curiosità trashofila. Credo che sia una dei peggiori visti da me al cinema negli ultimi 10 anni.
    Ultima modifica: 20/03/20 12:37 da Cotola
  • Discussione Daniela • 20/03/20 12:59
    Consigliere massimo - 5002 interventi
    Cotola ebbe a dire: l'ho visto per insana curiosità trashofila. idem, ne parlavano tanto male che volevo vedere fino a che punto poteva essere brutto... beh, ha superato le aspettative, va oltre l'immaginabile come ha osservato Cotola nel suo commento. E poi c'era anche un'altra curiosità: avevo visto la trasposizione tv dello spettacolo teatrale e, pur non trovandola esaltante (la storia è debole, i testi strampalati, le canzoni così così) avevo trovato pregevoli le prestazioni attoriali. Qui anche gli attori affondano. Jennifer Hudson se la cava grazie alla splendida voce e poi le è toccata la migliore canzone, il suo è l'unico momento da salvare, ma per gli altri è un disastro. Vedere i venerabili Ian McKellen che fa i versetti e Judi Dench gatta impellicciata mi ha messo tristezza, come pure Idris Elba come penoso cattivo. Spero di dimenticare queste loro performance quando li rivedrò nuovamente impegnati. Difficilmente però riuscirò a farlo nel caso di Rebel Wilson: troppo volgare la sua gatta per relegarla per sempre in un ripostiglio mentale e buttare via la chiave.
  • Discussione Caesars • 20/03/20 14:21
    Scrivano - 10217 interventi
    Peccato. Avevo intenzione di dargli un'occhiata, più che altro per il regista Tom Hooper, del quale ho apprezzato molto "Maledetto United" e che non mi ha deluso neanche con "Il discorso del re" (mentre non ho ancor visto l'altro suo musical "I miserabili", anche se prima o poi lo farò). Ma non sono più molto sicuro che lo farò...
  • Discussione Cotola • 20/03/20 18:49
    Consigliere avanzato - 3604 interventi
    Caesars ebbe a dire: Peccato. Avevo intenzione di dargli un'occhiata, più che altro per il regista Tom Hooper, del quale ho apprezzato molto "Maledetto United" e che non mi ha deluso neanche con "Il discorso del re" (mentre non ho ancor visto l'altro suo musical "I miserabili", anche se prima o poi lo farò). Ma non sono più molto sicuro che lo farò... Giammai, Caesar, Giammai! Non privarti della visione di questa esperienza filmica più unica che rara. ;)
  • Discussione Caesars • 21/03/20 11:11
    Scrivano - 10217 interventi
    Chissà... mai dire mai... Lo spirito autolesionista che alberga in me potrebbe prendere il sopravvento e costringermi alla visione...
  • Discussione Raremirko • 21/03/20 20:21
    Addetto riparazione hardware - 3440 interventi
    Strano che dal dotato Hooper sia uscita 'sta ciofeca...