LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/04/10 DAL BENEMERITO DISORDER POI DAVINOTTATO IL GIORNO 14/09/12
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Disorder 26/04/10 14:00 - 1414 commenti

I gusti di Disorder

Calvagna tenta la strada della commedia strampalata e qualche buona idea c'è. Ma ad affondare il progetto è la solita scelta insensata di proporsi anche come protagonista (e voce narrante) oltre alla povertà generale di mezzi. Davvero dura resistere già dopo i primi minuti (la trashissima canzoncina, la lite con i transessuali), il resto del film scorre discretamente ma come già scritto pesa la performance di Calvagna, non certo eccezionale come attore (e dire che nel cast qualche buon nome c'era...). La regia è tutto sommato buona, ma non basta...

Didda23 16/02/12 18:23 - 2324 commenti

I gusti di Didda23

Calvagna in veste one man show offre momenti di cinema trash straordinario soprattutto nello sconclusionato e surreale citazionismo, spaziando da Arancia meccanica a Il cacciatore con irrisoria facilità. Qualche spunto comico è decente, purtroppo il nostro non possiede alcuna ars comica evidente, soprattutto nella pessima padronanza dei tempi. Sperandeo, Garrone e Bernabucci sono alquanto sprecati. Forse se Calvagna si occupasse della sola sceneggiatura forse non demeriterebbe più di tanto. Solo per amanti del genere.

Rambo90 13/09/16 01:12 - 6858 commenti

I gusti di Rambo90

Commediola modesta, sia per la regia e il montaggio sciatti che per una sceneggiatura puerile che tocca vette trash incredibili (come la sequenza del cinese). Calvagna attore non regge la scena e come autore non indovina un solo momento interessante. Qualche piccolo sorriso arriva dalle partecipazioni di Garrone e Bernabucci, ma non bastano a giustificare la visione. Brutte anche le musiche.

Francesco Benigno HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Didda23 • 11/02/12 20:23
    Comunicazione esterna - 5754 interventi
    Ho visto questa "grandiosa" opera.Grande Disorder che non si lascia sfuggire alcuna opera veramente importante. Non posso che concordare sul tuo giudizio: Calvagna come assoluto protagonista è una scelta alquanto controproducente. Un saluto!
  • Discussione Disorder • 13/02/12 13:37
    Call center Davinotti - 380 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    Ho visto questa "grandiosa" opera.Grande Disorder che non si lascia sfuggire alcuna opera veramente importante. Non posso che concordare sul tuo giudizio: Calvagna come assoluto protagonista è una scelta alquanto controproducente. Un saluto!

    Attendo il commento allora!
    Confesso che Calvagna è uno dei miei personali "pallini", è uno dei pochi registi italiani che tenta di fare qualcosa di diverso e di dire qualcosa coi suoi film. Le sue pellicole sono sempre dedicate a problemi reali, e questo basterebbe a renderle perlomeno degne di nota.

    Però qualcuno glielo dovrebbe dire, che non sa recitare!
    Ultima modifica: 13/02/12 13:38 da Disorder
  • Curiosità Samuel1979 • 18/09/12 23:00
    Call center Davinotti - 3296 interventi
    In una sequenza Tony Sperandeo esegue un piccolo monologo che ricorda parecchio quelli che lui stesso realizzava col compianto Giovanni Alamia.
  • Discussione Samuel1979 • 8/07/16 23:23
    Call center Davinotti - 3296 interventi
    Altro attore palermitano presente nel cast ( oltre a Sperandeo e Benigno), è Salvatore Termini , quì nelle parti di un poliziotto. L'attore è quello a sinistra guardando il fotogramma




    Ultima modifica: 8/07/16 23:36 da Samuel1979
  • Curiosità Samuel1979 • 16/07/16 15:26
    Call center Davinotti - 3296 interventi
    L'Almanacco di calcio Panini presente nello studio dell'avvocato di Stefano (Calvagna) è quello dell'edizione del 2000:

  • Discussione Samuel1979 • 17/07/16 22:02
    Call center Davinotti - 3296 interventi
    La figurina che il legale di Stefano (Calvagna) brucia per ripicca, è l'ex portiere Francesco Antonioli proprio ai tempi in cui militava nella Roma. Siamo nel campionato 1999-2000










    http://www.laststicker.com/cards/panini_calciatori_1999-2000/317/