LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/05/11 DAL BENEMERITO GURU
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Guru 7/05/11 12:21 - 348 commenti

I gusti di Guru

La reincarnazione di un prof. in vari personaggi, un summit che si conclude in maniera tragicomica e un diavoletto dispettoso... Personalità e genialità di Carlo Campanini che trascina, con la sua comicità non sofisticata e di facile comprensione, una sceneggiatura non eccezionale ma ben recitata. L'ambientazione romana non sfugge allo spettatore come ai più "anziani" la partecipazione di Cesare Polacco, che per tantissimi anni fu il testimonial con la sua testa pelatissima della "brillantina Linetti"!

Saintgifts 10/10/11 23:54 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Un cast internazionale, dove spicca la bellezza di Marilyn Buferd, già Miss America 1946, per una commedia divertente e ironica che spazia da accordi faustiani (simpatico il diavolo e vigile Aldo Silvani) alla politica internazionale con tanto di paure delle armi atomiche e di nazioni che si fanno la guerra anche quando, sotto minaccia, decidono di fare la pace. Ma le parti più divertenti sono quelle dove c'è una comicità già collaudata, con equivoci e torte che volano, con Carlo Campanini e Mischa Auer in piena forma.
MEMORABILE: Emilio (Carlo Campanini) al suo amico prof. Franco (Leonardo Cortese): "... La donna è come una cotoletta, più la batti e più diventa tenera".

Daniela 21/10/19 09:02 - 9510 commenti

I gusti di Daniela

Per conquistare una bella ragazza, un professore timido e povero in canna invoca il diavolo che gli concede di incarnarsi in tre corpi appena defunti di persone ricche e celebri... Rivisitazione farsesca del patto faustiano, diretta con brio dai due registi alla loro seconda collaborazione ed interpretata da un cast internazionale in cui spiccano il solito ineffabile Auer e Silvani, diavolo pacato e filosofo, mentre Tagliavini mette in campo la sua voce suadente. Certo superficiale e molto datata (la battuta di Campanini sulle donne-cotolette fa digrignare i denti) ma ancora godibile.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.