Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE ANNIHILATORS - BANDA SENZA LEGGE

All'interno del forum, per questo film:
The annihilators - Banda senza legge
Titolo originale:The Annihilators
Dati:Anno: 1985Genere: action (colore)
Regia:Charles E. Sellier Jr.
Cast:Christopher Stone, Gerrit Graham, Lawrence Hilton-Jacobs, Paul Koslo, Jim Antonio, Dennis Redfield, Sid Conrad, Andy Wood, Bruce Evers, Millie Fisher, Tom Harper, Mimi Honce, Hugh Jarrett, John Lawhorn, Charles Mann, Howard Stopeck, Bruce Taylor
Note:Aka: "Action force".
Visite:174
Il film ricorda: Il giustiziere della notte 3 (a Buiomega71), Vigilante (a Buiomega71)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/8/16 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Buiomega71
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Daidae


ORDINA COMMENTI PER:

Daidae 29/3/18 21:28 - 2647 commenti

Un film senza mordente, realizzato sulla scia dei vari Vigilante. Il giustiziere della notte 3 copia invece una scena da questo film, ma migliorandola... Parte col piede giusto per poi impantanarsi nei fanghi della mediocritÓ. Altro difetto: Ŕ vero che si tratta di un film e la realtÓ Ŕ un altra cosa, ma vedere sparatorie in pieno giorno con la polizia che arriva dopo venti minuti Ŕ davvero troppo. Cast sprecato, musiche banali.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I primi dieci minuti.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Buiomega71 26/8/16 19:13 - 2118 commenti

Dopo l'inizio in un Vietnam da fumetto, l'action sellieriano diventa un incrocio tra richiami winneriani e il vigilantismo lustighiano, anche con impennate truci e violente (martellate, tentati stupri, donne brutalmente pugnalate, dita tranciate). Ma a parte qualche idea (i ragazzini che si ribellano sullo scuolabus alla gang di malfattori, matite usate come corpi contundenti), il film scivola presto nell'action pi¨ trito e ritrito sulla falsariga Cannon, tra banali sparatorie e fiacche rese dei conti. Qualche cattiveria va a segno, ma, alla fine, domina la routine.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Paul Koslo, con cipiglio da psicopatico, prende a martellate un reduce paraplegico, sequestra un bus come lo Scorpio sigeliano e si arma di lanciafiamme.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)