Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SANDOKAN CONTRO IL LEOPARDO DI SARAWAK

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/6/13 DAL BENEMERITO PANZA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Panza
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani, Il Gobbo


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 22/6/13 20:01 - 4282 commenti

Meno peggio del film gemello Sandokan alla riscossa (chiaramente sono stati girati in unica sessione lavorativa). Stavolta ci sono le consuete inverosimiglianze (quanti colpi spara la pistola di SandokÓn?), ma la storia non ha i paurosi buchi del film precedente. Anche stavolta, purtroppo, la recitazione resta la grande assente, forse ad eccezione delle interpretazioni di Mino Doro e di Aldo Bufi Landi. Quando Ŕ ipnotizzata la Bettoia Ŕ quasi pi¨ espressiva di quando non lo Ŕ...
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 19/7/13 22:55 - 3010 commenti

Seconda salgarata di Capuano col futuro Lucky el intrepido nei gloriosi panni. Tutto piuttosto alla buona e al risparmio, anche di espressioni (eccezion fatta per quella del coccodrillo ipnotizzato - e vabbŔ - da Bufi Landi), con fondali disegnatissimi. Bitto Albertini direttore della fotografia, Baldanello aiuto. Parrocchiale.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Panza   21/6/13 19:34 - 1351 commenti

In uno sfolgorante Technicolor Capuano dirige questo film avventuroso che parte abbastanza bene con una scena di tortura singolare ma affascinante. In realtÓ poi il film non prosegue senza particolari guizzi ma riuscendo comunque a farsi seguire. Il vero neo sta nella lunga scena finale che porta a una conclusione presagibile ma allo stesso tempo blanda. Se si passa sopra molte ingenuitÓ (l'uccisione della tigre, la principessa monoespressiva) ci si diverte anche, calcolando che in generale che la pellicola Ŕ girata con mestiere. Belle scenografie.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)