Dove è stato girato Il gattopardo - Film (1963)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Ariccia (Roma) • Palazzo Chigi

La stanza da letto del principe di Salina e molti altri interni

M Palermo • Palazzo Valguarnera Gangi

Il palazzo del ballo tra il Principe di Salina (Lancaster) e Angelica Sedara (Cardinale)

Palermo

La piazza che mostra l'entrata dei Mille a Palermo

Palermo

La piazza dove le truppe borboniche si accingono ad uccidere cinque innocenti palermitani

Palermo

La chiesa di Casa Professa, che Valli raggiunge su suggerimento del Principe

M Palermo • Villa Boscogrande

La villa dove risiede il Principe di Salina con i suoi familiari

Ciminna (Palermo)

La residenza estiva del Principe e della famiglia Salina

Ciminna (Palermo)

La chiesa che i Salina visitano subito dopo l'arrivo a Donnafugata per assistere alla Messa

Ciminna (Palermo)

Il palazzo dove il Sindaco Sedara riceve il Principe, Don Onofrio e Padre Pirrone

Palermo

La terrazza del palazzo dove si intrattengono alcuni ospiti della festa

Piana degli Albanesi (Palermo)

Il lago dove l'esercito di garibaldini tenta di sbarrare la strada alla famiglia Salina e a Tancredi

M Piana degli Albanesi (Palermo) • Masseria in Contrada Ducco

Il luogo in cui Tancredi (Delon) sosta durante il viaggio che porterà i suoi parenti a Donnafugata

LOCATION VERIFICATE

9 post
  • Dove è stato girato Il gattopardo?
    Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Wylly • 22/06/10 17:54
    Disoccupato - 90 interventi
    Sono un nativo di Ariccia e quindi sono cresciuto con questo mito, "il Gattopardo" girato nelle sale del Palazzo Chigi in Piazza di Corte 14 ad Ariccia (RM). Non avevo mai verificato di persona. Quindi visito il Palazzo, c'è la stanza da letto del Principe di Salina, la Sala da Pranzo, lo studio con il camino, purtroppo è severamente vietato fare foto, per cui utilizziamo le foto del loro sito alle quali associamo dei fotogrammi. Questa è la sala da pranzo:




    Questa la sala del camino:




    Tutto corrisponde, quelle scene sono state girate lì, ma nessuna location esterna, mentre la famosa e lunga scena del ballo è stata girata appunto a Palazzo Ganci, come appunto dice Saldipuma.
    Quindi finito il mistero dei Palazzi.
    Per un ulteriore conferma vi rimando ai ricordi di Piero Tosi

    http://www.luchinovisconti.net/visconti_al/piero_tosi.htm
  • Mauriziopa • 23/05/11 16:22
    Disoccupato - 15 interventi
    La piazza che mostra l'entrata dei Mille a Palermo è piazza Magione a Palermo, un tempo in forte degrado oggi in via di rifacimento:


  • Mauriziopa • 23/05/11 16:38
    Disoccupato - 15 interventi
    La piazza dove le truppe borboniche si accingono ad uccidere cinque innocenti palermitani (fatto realmente accaduto, 27-5-1860) è piazza di San Giovanni Decollato a Palermo. Sulla sinistra la chiesa omonima (ben visibile da Google earth in quanto le manca il tetto).




    Sempre in questa piazza (ma angolo via del Fondaco) è girata la scena in cui i cinque innocenti Palermitani vengono fatti mettere davanti un cippo per la fucilazione che avverrà in pochi secondi.
    C'è da fare una piccola precisazione in merito a questo cippo: Visconti l'ha adoperato per l'eccidio quando proprio questo ricorda lo stesso avvenuto cent'anni prima. Errore o omaggio ai cinque palermitani?




    Qui ho unificato 2 fotogrammi di una ripresa effettuata in piano sequenza dal regista e lo stesso ho fatto con le mie 2 foto.
    Sono riconoscibili il cippo commemorativo a sinistra in Piazzetta delle vittime e un arco sul muro a destra (A) in via del Fondaco.




    L'arco presenta diversi motivi di riconoscimento come da foto scattata da me da diversa angolazione:

  • Mauriziopa • 24/05/11 15:00
    Disoccupato - 15 interventi
    La chiesa di Casa Professa, che Padre Pirrone (Romolo Valli) raggiunge su suggerimento del Principe Salina (Burt Lancaster), in realtà è la Biblioteca Comunale (un tempo casa professa dei Gesuiti) in via Casa Professa a Palermo. La Chiesa del Gesù, nota anche come Casa professa, si trova alla sinistra dell'inquadratura ma non visibile.


  • Mauriziopa • 27/05/11 10:16
    Disoccupato - 15 interventi
    La villa dove risiede il Principe di Salina con i suoi familiari (si vede nei titoli di testa e anche in altre sequenze successive) è Villa Boscogrande, in via Tommaso Natale a Palermo. E' un'antica residenza estiva del 700 di nobili palermitani.




    Questo il prospetto della villa con la sua meravigliosa scala a ferro di cavallo. Visconti, per impreziosire l'aspetto esterno della villa, fece apporre dei cornicioni sopra ogni finestra, ma subito dopo la fine delle riprese furono rimossi:




    La stanza che ritrae il Principe di Salina (Lancaster) con i suoi familiari nella sequenza iniziale (scena del rosario) del film è il salone della villa:




    Una stanza interna della villa:




    Tancredi (Alain Delon) saluta Concetta (Lucilla Morlacchi) per andare a combattere a fianco dei garibaldini. Attuale retroprospetto della villa ma in realtà in riferimento all'epoca quello era l'ingresso principale, preceduto da un lungo viale e da un cancello d'ingresso:




    La stanza dove il Principe di Salina (Lancaster) sta per comunicare a Padre Pirrone (Romolo Valli) di accompagnarlo è la sala ottagonale della villa.




    Il lungo viale della villa oggi ricoperto da recenti costruzioni. Foto scattata dal balcone centrale come da inquadratura del regista:




    Inquadratura opposta alla precedente, da dove si può vedere il cancello d'ingresso della villa. Sconvolgente come appare oggi nella nuova veste che lo circonda. Sullo sfondo una debole immagine della villa, molto più visibile dall'inquadratura del film.


  • Mauriziopa • 7/06/11 12:17
    Disoccupato - 15 interventi
    LA VITA ESTIVA DELLA FAMIGLIA SALINA
    La piazza dove si trova la residenza estiva della famiglia Salina (Donnafugata) è piazza Matrice a Ciminna (PA), piccolo centro distante 50 km da Palermo.

    LA CHIESA
    Sullo sfondo (a destra) delle foto più in basso vedete la Chiesa di Santa Maria Maddalena (che i Salina visitano subito dopo l'arrivo a Donnafugata per assistere alla Santa Messa).

    IL PALAZZO DEL SINDACO
    Alla sinistra della chiesa (sempre nelle foto più in basso), si nota il palazzo dove il Sindaco Sedara (Stoppa) riceve il Principe (Lancaster), Padre Pirrone (R.Valli) e Don Onofrio (Melisenda) che devono esprimere il proprio voto.

    LA RESIDENZA ESTIVA DEI SALINA
    Il palazzo che è la residenza del Principe e dei Salina è stato realizzato davanti alle attuali abitazioni (visibili nella foto) con non poche difficoltà...


  • Mauriziopa • 16/06/11 18:06
    Disoccupato - 15 interventi
    La sala del ballo tra il Principe di Salina (Lancaster) e Angelica Sedara (Cardinale) è la sala degli specchi di Palazzo Valguarnera Gangi, in piazza Croce dei Vespri a Palermo.
    Confrontiamo (oltre alle pareti, chiaramente), il dipinto che ritrae una donna d'epoca (B), le lampade da parete (A) e la cornice (C):




    La terrazza del palazzo dove si intrattengono alcuni ospiti della festa appartiene allo stesso palazzo e dà su piazza Sant'Anna a Palermo. Sullo sfondo, appena riconoscibile, l'omonima chiesa.




    Ecco la terrazza del palazzo: sulla destra si riconosce il cornicione a forma triangolare (A) all'estremità del muro della terrazza.

  • Samuel1979 • 3/11/13 10:17
    Addetto riparazione hardware - 4224 interventi
    Il lago dove l'esercito di garibaldini tenta di sbarrare la strada alla famiglia Salina e al suo nipote Tancredi (Delon) è il Lago di Piana degli Albanesi (Piana degli Albanesi, PA). I monti a sinistra e al centro sono il Kumeta e il Pizzuta:


  • Samuel1979 • 10/08/15 22:27
    Addetto riparazione hardware - 4224 interventi
    Il luogo in cui Tancredi (Delon) sosta durante il viaggio che porterà i suoi parenti a Donnafugata è Contrada Ducco, lungo la SP 103 nei pressi di Piana degli Albanesi (PA), che troveremo anche in Corleone.




    Un'altra immagine del luogo: