La fuga di Topolino

Media utenti
Titolo originale: The Chain Gang
Anno: 1930
Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Cast: (animazione)
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/12/07 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 19/12/07 16:14 - 4763 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Cartone che vede Topolino nell'inusuale ruolo di carcerato sotto la dittatura della guardia Gambadilegno. L'animazione è molto abbozzata e la regia di Burt Gillett, se pur funzionale, non è fine come quella di Walt Disney, che in questo caso presta solo la voce alla sua creazione.

Galbo 26/05/09 05:52 - 11387 commenti

I gusti di Galbo

Cortometraggio in bianco e nero del 1930, ha per protagonista Topolino curiosamente carcerato che affronta una rocambolesca evasione. Graficamente e tecnicamente piuttosto semplice (anche considerato il periodo di realizzazione) vede i numeri musicali in primissimo piano ma non risulta particolarmente divertente e brillante come altri del periodo, anzi appare piuttosto anonimo.

Pigro 4/11/09 09:42 - 7789 commenti

I gusti di Pigro

Quelli della catena a cui fa riferimento il titolo sono i carcerati ai lavori forzati, tra cui lo stesso Topolino, che riesce a evadere. Curiosa l'ambientazione, che permette alcune gag carine sulla frantumazione dei massi, ma anche sui vari balli e sulle varie musichette che inevitabilmente compaiono. Viene anche recuperata a tratti un po' di cattiveria e di astrazione geometrica alla Iwerks, che danno al cartone maggior interesse rispetto agli altri diretti da Gillett.

Rambo90 14/01/14 15:56 - 6347 commenti

I gusti di Rambo90

Mentre la guardia Gambadilegno dorme, Topolino e gli altri carcerati ne approfittano per improvvisare una specie di balletto che poi culmina in una fuga ancora più improvvisata. Oltre la prima apparizione di Pluto, quello che mi ha colpito di questo corto (in negativo) è l'animazione, una delle rare volte in cui è davvero sciatta e arronzata. Mediocre.

Noodles 30/11/19 23:12 - 849 commenti

I gusti di Noodles

Stavolta Topolino è addirittura un carcerato (impensabile se consideriamo la sua versione perfettina dei fumetti). Si inizia subito col consueto numero di ballo e musica, con qualche piccolo momento di simpatia. Poi arriva un po' più di azione, con addirittura un tentativo di evasione da parte del nostro, inseguito da una versione primitiva di Pluto. Nella parte finale si accende un po' il ritmo, diversamente il corto sarebbe stato ben poca roba, anche perché l'animazione è un po' scadente.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.