LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/06/11 DAL BENEMERITO PINHEAD80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pinhead80 24/06/11 15:13 - 4038 commenti

I gusti di Pinhead80

Altro film di Ken Loach che si può iscrivere nella categoria della denuncia sociale (in questo caso in merito alla guerra manovrata dagli U.S.A. in Nicaragua). Si divide in due parti: la prima a Glasgow (che è forse anche la migliore), con la storia d'amore tra Carla e il conducente d'autobus George (Carlyle); la seconda in Nicaragua, tra la guerra. Unico neo della pellicola è che la prima parte sembra solo un pretesto per arrivare alla seconda e appare così slegata all'idea centrale del film. Non è un film di facile fruizione.

Galbo 5/10/11 05:54 - 11517 commenti

I gusti di Galbo

Lo sguardo politico e sociale di Ken Loach si estenda in questo film dalla consueta realtà britannica che il regista conosce molto bene a quella del centroamerica (il Nicaragua in particolare) dove viene ambientata la seconda parte della storia. Qui però l'autore si fa prendere la mano dalla demagogia, e il film risulta eccessivamente ideologico e poco ispirato. Meglio la parte iniziale, più equilibrata. Buona la prova degli interpreti.

Xamini 13/12/12 11:55 - 1036 commenti

I gusti di Xamini

Questa volta Ken Loach non scende nel dettaglio; invece di approfondire il tema dell'ingerenza dei Contras nel Nicaragua degli anni '80, si limita a descrivere la superficie della situazione, attraverso il dramma di una storia d'amore calato in un road movie. Il suo stile asciutto è sempre un efficace contraltare per il lato emotivo, ma al termine della pellicola si ha la sensazione che manchi qualche cosa.
MEMORABILE: La canzone di Carla

Hackett 20/01/20 19:00 - 1784 commenti

I gusti di Hackett

Questa volta Loach, oltre al rigore del suo discorso cinematografico lungo una carriera, ci regala anche un po' di cuore e di viaggio, narrandoci di una storia d'amore (probabilmente unilaterale) un po' folle che condurrà uno scalmanato autista d'autobus a seguire una giovane profuga in Nicaragua. Il regista, andando all'estero, non smette di raccontarci l'ingiustizia; quella dei paesi capitalisti (in primis l'asse Usa Inghilterra) che non smettono mai di condurre i loro affari, direttamente o meno, in terre straniere e devastate. Delicato.

Paulaster 28/09/20 09:51 - 2913 commenti

I gusti di Paulaster

Autista d’autobus scozzese aiuta una profuga. Film spaccato in due: prima parte a Glasgow, seconda in Nicaragua. La prima risulta più genuina nel descrivere la condizione di due persone, a loro modo, ai margini della società e come due culture diverse vengano a contatto. La descrizione della guerra, poi, sembra solo un pretesto schematico per denunciare le violenze perpetrate dal governo Usa in centroamerica. Anche la vicenda sentimentale, che fa da collante, appare frammentata da troppi avvenimenti. Bravo Carlyle in un mondo diverso dal suo.
MEMORABILE: L’autobus a due piani in panne nel fango; La festa coi balli; Le esplosioni.

Myvincent 20/11/20 08:20 - 2659 commenti

I gusti di Myvincent

Uno spericolato autista di bus conosce per caso una solitaria ragazza nicaguarense, ficcandosi in un turbine di vicende che lo porteranno a guardare in faccia realtà che mai avrebbe immaginato. Il film è fin troppo spaccato in due e persegue un obiettivo lodevole, ricorrendo però ad elementi narrativi tanto forzosi quanto politically correct che più convenzionali non si poteva. Lo sguardo filo-comunista appare così svelato da risultare posticcio . Bravo come sempre l'onnipresente Robert Carlyle.

Ken Loach HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.