LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/11/19 DAL BENEMERITO PINHEAD80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pinhead80 17/11/19 20:39 - 4002 commenti

I gusti di Pinhead80

Una donna fuggita dagli USA in Giappone per rifarsi una vita finisce per innamorarsi di un misterioso fotografo di poche parole. In questa giovane storia d'amore s'insinua un'altra ragazza americana che finirà per scomparire. Il film parte un po' lento ma alla lunga si riprende, anche se il livello rimane medio-basso. Gli attori alternano l'inglese con il giapponese senza un vero e proprio senso anche perché, esclusi due personaggi, gli altri capiscono tutto quello che viene detto. In definitiva un'opera sotto la sufficienza.

Il ferrini 22/11/19 23:59 - 1729 commenti

I gusti di Il ferrini

Lo si guarda e contestualmente lo si dimentica. Peccato perché le premesse per un buon film c'erano tutte; la Vikander, la produzione di Ridley Scott, la suggestiva location giapponese, la morbosità del triangolo amoroso. Forse solo quest'ultimo riserva qualche buon momento, in specie la scena in tre sul letto (del resto Westmoreland era regista porno), ma in quanto thriller - così viene spacciato - è decisamente fallimentare. Anche i terremoti, evocati nel titolo, son lì soltanto come cartolina di Tokyo, assieme alla fissazione per le foto.

Daniela 26/11/19 11:22 - 9631 commenti

I gusti di Daniela

In Giappone da tempo, una giovane americana con un passato traumatico alle spalle si innamora di un bel cuoco laconico appassionato di fotografia che pare ricambiare. L'intrusione di un'altra americana complica la faccenda. Thriller che molto si affida al fascino della Terra del Sol Levante e alla faccia tristanzuola di Vikander: il primo si riduce a banalità turistiche e scosse telluriche sparse, mentre la seconda funziona almeno a tratti, soprattutto laddove adombra una gelosia paranoica. Gli spunti interessanti sono però mal gestiti ed il film risulta modesto, anche se di discreta fattura.

Galbo 14/01/20 18:45 - 11447 commenti

I gusti di Galbo

Thriller ambientato in Giappone e prodotto da Netflix. L’ambientazione nipponica, con rimandi a usi e costumi di quel paese è uno dei motivi di interesse di un film dalla struttura piuttosto debole, in cui l’elemento erotico sembra inserito in maniera forzata, così come il riferimento sismico. Non convince la prova della protagonista Vikander, migliore quella degli altri interpreti. Il ritmo è assai blando, specie nella prima parte. Mediocre.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.