Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CATHERINE

All'interno del forum, per questo film:
Catherine
Titolo originale:Catherine
Dati:Anno: 2017Genere: corto/mediometraggio (colore)
Regia:Britt Raes
Cast:(animazione)
Visite:74
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/11/18 DAL BENEMERITO SCHRAMM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Schramm
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Pigro
  • Davvero notevole! a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 14/4/19 7:55 - 10786 commenti

Una bella e riuscita metafora animata sulla solitudine e sul valore salvifico del rapporto con gli animali e con essere umani più empatici, in un cortometraggio animato che in pochi minuti affronta temi universali con semplicità e nello stesso tempo con grande efficacia. Fruibile da un pubblico trasversale anagraficamente, Catherine si caratterizza per un tratto grafico naïf e molto efficace che fa uso del colore come modalità di narrazione speculare allo stato d’animo dei personaggi. Da vedere.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 5/2/19 12:31 - 7187 commenti

Una bambina, la sua innata capacità di far morire tutto e un gatto che la salva dal destino, o forse no, perché la morte fa parte della vita, come il dolore. Magnifico corto d’animazione che con straordinaria dolcezza e altrettanta travolgente ironia gioca con i massimi princìpi esistenziali attraverso la sensibilità di una ragazzina e i suoi sbalzi psicologici, che il disegno fluidissimo e soprattutto il colore empatico trasformano in incantevoli viaggi visivi che rapiscono il cuore e trasmettono emozioni. Da vedere!
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Schramm 4/11/18 16:32 - 2250 commenti

Tracciando una linea di frazione tra vita e morte, sorriso e sterminio, sfera umana (Thanatos) e animale (il gattocentrismo solo Eros possibile) Raes incarna un Diabolik che escogita le più magiche ed estrose diavolerie per scassinare il forziere del nostro stupore e della gioia di essere spettatori. Riuscendovi oltre la più rosea previsione, usando come grimaldello la retorica del sublime che non teme alcun Male; intenerisce mordendo, sbalordisce pungendo, scalcia accarezzando, fa le fusa piantando a fondo i propri artygli. E nel barbecue dell'allucinazione è tutto bacon che sfrigola.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)