Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA DOPPIA VITA DI MAHOWNY

All'interno del forum, per questo film:
La doppia vita di Mahowny
Titolo originale:Owning Mahowny
Dati:Anno: 2003Genere: drammatico (colore)
Regia:Richard Kwietniowski
Cast:Philip Seymour Hoffman, Minnie Driver, John Hurt, Maury Chaykin, Ian Tracey, Sonja Smits, K.C. Collins, Jason Blicker, Vince Corazza
Note:Film basato sul saggio di Gary Stephen Ross relativo alla pi¨ grande truffa bancaria nella storia del Canada verificasi tra il 1980-'82.
Visite:337
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/6/16 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Kinodrop, Ruber


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 30/6/16 19:14 - 7433 commenti

Accumulato un grosso debito con un allibratore, uno stimato bancario approfitta della possibilitÓ di accedere ai conti dei clienti per giocare somme enormi nei casin˛ di Atlantic City e Las Vegas... Per raccontare la storia di una ludopatia senza freni, alimentata dalla rapacitÓ dei gestori delle case da gioco e resa possibile dalla opacitÓ dei meccanismi finanziari di credito, il film adotta uno stile tradizionale, senza particolari guizzi, ma pu˛ contare sull'asso nella manica costituito dal sempre eccellente Hoffman, perfetto nel ruolo di un uomo che cammina sull'orlo di un baratro.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Kinodrop 22/7/16 17:30 - 860 commenti

Mahowny, agente finanziario di alto bordo e di collaudate capacitÓ, approfitta del suo ruolo per raggirare i clienti della banca e perseverare nella sua patologica mania di giocatore e scommettitore. Hoffman Ŕ perfetto nell'interpretare l'uomo di ghiaccio al tavolo da gioco e la padronanza di sÚ nelle sbalorditive transazioni bancarie ma ne risente lo sviluppo, che si appiattisce in una specie di morsa ripetitiva. Un po' grottesca l'azione indagativa della polizia, specie nel finale ridondante e affrettato. Colonna sonora di ottimo livello.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Ruber 1/10/16 15:46 - 641 commenti

Il compianto Hoffman in un film che verte su un tema molto attuale come quello del gioco d'azzardo compulsivo; per giocare Ŕ disposto a tutto, anche di rubare i soldi alla banca dove lavora come direttore. Molto buona la sceneggiattura, che gode di un bel ritmo e che riesce a non essere solo mera cronaca. Hoffman Ŕ perfetto nel personaggio dalla doppia personalitÓ: ostenta calma e serenitÓ anche come cinico giocatore sui tavoli verdi. Non velate le critiche nei confronti dei casin˛ e dei loro proprietari.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)