IN TV/SATELLITE di Doc Hollywood - Dottore in carriera (1991)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/05/07 DAL BENEMERITO MAGNETTI
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film:
    Magnetti, Tarabas, Rambo90
  • Non male, dopotutto:
    Galbo, Tomastich
  • Mediocre, ma con un suo perché:
    Stubby, Ryo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c’è:
    Cotola
  • Gravemente insufficiente!:
    Lovejoy

IN TV/SATELLITE

  • Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
  • Gestarsh99 • 17/08/12 16:04
    Scrivano - 18017 interventi
    Sabato 18 AGOSTO ore 16:10 su ITALIA 1
    Dice Galbo: Si prende in giro il rampantismo e il carrierismo degli yuppies americani che trovano spunti di riabilitazione in un tranquillo paese di provincia. Niente di nuovo sotto il sole, ma il film è ben girato ed intrattiene piacevolmente.
  • Ale nkf • 7/07/13 14:00
    Risorse umane - 14031 interventi
    Domenica 14 LUGLIO ore 15:50 su ITALIA 1
    Dice Galbo: Si prende in giro il rampantismo e il carrierismo degli yuppies americani che trovano spunti di riabilitazione in un tranquillo paese di provincia. Niente di nuovo sotto il sole, ma il film è ben girato ed intrattiene piacevolmente.
  • Gestarsh99 • 19/01/21 19:31
    Scrivano - 18017 interventi
    22/01/21 ore 17:10 su Iris
    "Discreto esampio di quel cinema di medio livello ma capace di fornire un buon intrattenimento per gli spettatori, nel quale gli americani sono maestri indiscussi. In questo Doc Hollywood viene preso in giro il rampantismo e il carrierismo degli yuppies americani (in questo caso medici) che trovano spunti di riabilitazione (e redenzione) in un tranquillo paese di provincia. Niente di nuovo sotto il sole, ma il film è ben girato (e vi recitano ottimi caratteristi) ed intrattiene piacevolmente."
    Galbo
  • Caesars • 5/08/21 09:06
    Scrivano - 13720 interventi
    5/08/21 ore 14:50 su Iris
    "In viaggio verso L.A. dove lo attende una superclinica e un posto da chirurgo estetico, un medico rampante rimane intrappolato in un minuscolo paesino rurale del sud. L'impatto è duro, poi si affeziona al posto e ai suoi abitanti. Simpatica commediola senza pretese, confezionata sul divo Michael J. Fox, all'epoca al top del successo. L'idea di base è quanto mai risaputa (città contro campagna, valori autentici contro lusso e superficialità) ma il film è ben scritto e realizzato con la professionalità tipica del cinema USA d'intrattenimento."
    Tarabas