Vento di primavera (innamorarsi a Monopoli)

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/07/08 DAL BENEMERITO FEDERCO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Federco 25/07/08 15:24 - 2 commenti

I gusti di Federco

Divertente commedia rosa dai sentimenti semplici senza infamia e senza lodi, prettamente televisivo. Alessandro, un giovane cardiologo disoccupato con a carico Stellina, una figlia di 8 anni che spaccia per nipotina, trova lavoro presso la clinica privata del Prof. Leonardis grazie all’aiuto di Viviana, figlia del proprietario, che s’incapriccia di lui intromettendosi anche nella sua vita privata. Alessandro è invece affascinato dalla bellissima Daniela, una giovane maestra, conosciuta per caso. Viviana scopre che Alessandro ha un’altra donna e...

Arrapaho 15/01/11 23:28 - 18 commenti

I gusti di Arrapaho

Capolvoro trash di Franco Salvia. Non funziona praticamente nulla: trama sciatta, attori malgestiti e vecchie glorie del cinema che fu che fanno una comparsata (la Efrikan, Fabio Testi). L'unico vero culto del film è la presenza di Gianni Ciardo. Adatto solo agli abitanti di Monopoli. Tutti gli altri lo possono tranquillamente evitare.

Panza 18/06/13 15:15 - 1654 commenti

I gusti di Panza

C'è solo da mettersi le mani nei capelli! La storia di fondo è praticamente risibile e ruota attorno a una storia d'amore di poco conto ideata da Ninì Grassia. Nemmeno la regia ridotta ai minimi termini riesce a valorizzare quel poco che lo script poteva offrire in partenza. Cast abbastanza penoso fra la direttrice della clinica che non convince nemmeno in una riga di dialogo e gli imbarazzanti siparietti comici di Ciardo. Conviene godersi i paesaggi di Monopoli, perché il film stanca e non è rivalutabile nemmeno in ottica trash.

Daidae 18/07/13 16:17 - 2947 commenti

I gusti di Daidae

Rispetto alle altre "opere" di questo regista è più che guardabile. Il cast è quello che è, attori giovani e scadenti, specchio di un cinema che col passare degli anni ha perso colpi e qualità. Ci sono anche la Burt e Testi ma si vedono poco. La trama è banale, somiglia più a una telenovela che a un vero film; eppure, ripeto, non annoia e chiudendo un occhio sulla sua semplicità si lascia vedere. Finale discutibile.
MEMORABILE: Il finale sulla scogliera, pare appicicato a forza!

Laura Efrikian HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.