LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/04/12 DAL BENEMERITO LUCIUS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lucius 22/04/12 11:53 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

La stessa Inghilterra di Non tutti ce l'hanno e di Blow Up di Antonioni, ma ripresa con l'occhio di Ken Loach. Storia di ordinaria sopravvivenza, ai limiti nei sobborghi inglesi, di una donna, dell'uomo con il quale vive e di quello che invece ama. Un ritratto vintage di "reietti" e della loro realtà, una realtà dalla quale la protagonista vorrebbe rifuggire e nella quale invece ripiomberà per forza maggiore. Amaro, realista, ottimamente diretto.

Paulaster 3/08/20 10:25 - 2785 commenti

I gusti di Paulaster

Ragazza londinese resta incinta del fidanzato ladro di gioielli. Ambiente suburbano col pub come perno esistenziale dove spendere i soldi del sussidio. La storia è un ritratto come tanti, di una donna che s’accontenta e accetta con mezzo sorriso la giovinezza che se ne va. Prima parte più ironica e morbida con le musiche di Donovan, diviene descrittiva con le varie incarcerazioni dei fidanzati e conclude poco originale in modo didascalico. Nelle fasi esterne si apprezzano i contorni di periferia e i costumi di un tempo.
MEMORABILE: L’arresto per strada; Sotto la cascata; I clienti al pub; Le foto senza pellicola; La discarica in fiamme.

Pinhead80 5/08/20 17:01 - 3951 commenti

I gusti di Pinhead80

Basato sull'omonimo romanzo di Nell Dunn, il film racconta la storia di una giovane madre e delle sue burrascose storie d'amore con avanzi di galera. C'è chi la amerà per davvero e chi invece arriverà anche a picchiarla. Ken Loach già nel 1967 aveva ben chiaro cosa rappresentare e come farlo. Tutte le difficoltà di una classe sociale e il contesto triste e depresso in cui essa vive vengono descritte con dovizia di particolari e con un'intensità unica, nel suo genere. Il ritratto finale è quello di una società soffocante pronta a stroncare sul nascere ogni ambizione.
MEMORABILE: La ricerca del bambino nella discarica; Le immagini dei giocatori del Fulham appese alla parete.

Daniela 22/08/20 10:05 - 9408 commenti

I gusti di Daniela

Una giovane madre, sposata ad un mascalzone che la maltratta, quando questi finisce in galera si mette con un amico del marito, gentile ed affettuoso con lei e con il bambino ma la parentesi serena sarà di breve durata... Primo lungometraggio di Loach che già mostra tutte le caratteristiche del suo cinema migliore: uno sguardo attento e partecipe alla condizioni delle classi più povere ed emarginate, senza edulcorazioni ma neppure pessimismo fatalista. Ottimi White e Stamp che, in assenza di sceneggiatura, improvvisarono sul set i dialoghi sulla base delle indicazioni del regista.
MEMORABILE: La ricerca del bambino in mezzo ai rifiuti del cantiere in abbandono; Nella sequenza finale, le considerazioni della protagonista sulla felicità.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Lucius • 22/04/12 23:54
    Scrivano - 8325 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale:

    Ultima modifica: 23/04/12 08:17 da Zender
  • Curiosità Lucius • 22/04/12 23:56
    Scrivano - 8325 interventi
    Nonostante figuri nel cast, tutte le sequenze con Malcolm McDowell furono tagliate.
  • Homevideo Digital • 23/05/15 09:38
    Segretario - 3036 interventi
    Dvd della Golem disponibile dal 22/07/2015.
  • Discussione Daniela • 21/08/20 21:52
    Consigliere massimo - 5137 interventi
    Nel cast manca Terence Stamp, secondo ruolo in ordine di importanza, quindi da inserire dopo quello della protagonista.

    Malcolm McDowell non compare mai anche se il suo nome è citato  nei titoli del film: secondo quanto riportato da wikipedia, era presente in alcune scene che furono poi tagliate in fase di montaggio.
    Ultima modifica: 22/08/20 09:50 da Daniela