LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/07/12 DAL BENEMERITO KANON
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Kanon 21/07/12 12:45 - 596 commenti

I gusti di Kanon

Opera che potrà far storcere molti nasi in quel di Sicilia, ma è un film che fa leva sugli stereotipi solo per cercare di ribaltarli e contrastarli. Originale fiaba adulta ambientata in una Palermo sospesa tra moderno e passato, volutamente astratta cronologicamente ed evasiva nell'impianto realistico - cronachistico. Attraverso questo sguardo corale c'è la voglia di raccontare una piccola storia di formazione in un territorio assoggettato alla mafia e viziato da faide vendicative. Però, c'è folklore in surplus. Impeccabile Sperandeo.

Samuel1979 1/10/13 20:11 - 474 commenti

I gusti di Samuel1979

Una delusione, pensavo meglio; troppo folclore, una marea di caricature, i personaggi (a eccezione del sempre bravo Sperandeo) risultano eccessivamente stereotipati e questo col passare dei minuti stanca molto. Da segnalare la presenza del "povero" Schiavelli, che qui recita (seppur in maniera apprezzabile) in un siciliano "stentato" per ovvi motivi. Discreto Burruano.
MEMORABILE: Sperandeo che dice in palermitano stretto: "Fofò mu fai un fauri? a finisci cu sta minchia i palummi!"

Elsolina 14/05/15 17:33 - 41 commenti

I gusti di Elsolina

La storia della classica lotta tra Bene e Male, già di per sé poco entusiasmante, è caratterizzata, in questo film, da un finale ancora più scontato. Ambientata in una Palermo mostrata allo spettatore in tutte le sue sfumature, è la storia di un ragazzino che vuole vendicare la morte del padre mafioso ma, grazie all'amore per Lina e agli insegnamenti della mamma (una insipida Cucinotta), decide di salvarsi. Nonostante la trama mediocre, molte sono le scene piacevoli e la risata è assicurata grazie alla comicità di Sperandeo e Burruano.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Samuel1979 • 1/01/14 21:07
    Call center Davinotti - 2977 interventi
    Nella sequenza del matrimonio Fofò (Burruano) recita una parte della poesia "Meravigliosamente" del poeta Jacopo da Lentini.
  • Discussione Samuel1979 • 28/02/14 10:08
    Call center Davinotti - 2977 interventi
    Un doveroso tributo al mio cibo preferito "Pane Panelle e Crocchè"