LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/10/16 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 24/10/16 23:13 - 4771 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Buon thriller on the road. Mentre raggiunge in auto da sola il marito, la povera Carol si imbatte in uno psicopatico reduce del Vietnam che uccide un poliziotto davanti ai suoi occhi; sarà l'inizio di una caccia lungo il deserto. La brava Valerie Harper offre una buona interpretazione, come donna braccata, Romanus è un notevole psicopatico, assai inquietante (muto e ansimante). Il film gode di una bella ambientazione notturna nel deserto che rende la pellicola affascinante, con molta atmosfera. Finale un po' debole, ma un buon film.
MEMORABILE: La Harper nella stazione di servizio semi-abbandonata.

Leandrino 25/07/21 21:04 - 244 commenti

I gusti di Leandrino

In una notte, ogni incubo di Carol diventa reale: il figlio in ospedale, la famiglia distante e un killer a darle la caccia. Plot valido e dal forte potenziale ironico, ben espresso dalla distratta quanto improbabile eroina della middle-class americana. Casalinga iper-protettiva e iper-protetta, ella sfodera più assi nella manica del suo inseguitore, un professionista del crimine con più segni particolari che audacia. Certo però che la noia è parecchia per la durata complessiva (73 minuti) e, nel complesso, più che un film sembra l'episodio speciale di un serial televisivo.
MEMORABILE: La colazione non consumata del killer; L'arrivo del furgoncino.

Herrkinski 16/07/21 14:53 - 5992 commenti

I gusti di Herrkinski

Thriller televisivo di buona fattura che vede una donna assistere a un omicidio su una strada statale e viene quindi rincorsa tutta la notte dal pazzo assassino. Un road-movie chiaramente ispirato a Duel e probabilmente a fatti di cronaca come il killer dello Zodiaco; un soggetto non originale e tipico del cinema thriller ma messo in scena con un certo gusto per la tensione, senza troppi dettagli grafici a causa della destinazione tv ma comunque non privo di momenti violenti e di un'atmosfera notturna molto ben resa. Quando la tv americana offriva prodotti di una certa qualità.
MEMORABILE: La colazione del pazzo al diner; La parte alla gas station di notte.

Valerie Harper HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Ciavazzaro • 24/10/16 23:21
    Scrivano - 5623 interventi
    NON ACCENDETE QUEL TELEVISORE !

    Sesta giornata

    La bella Carol, progetta di fare una vacanza col marito e i figli, ma l'uomo per il lavoro è costretto ad anticipare la partenza, è così la donna decide di prendere un aereo per raggiungerlo.
    Ma uno dei figli della donna si ammala, e allora pur di raggiungerlo, si mette subito in moto per andare all'ospedale.
    Ma per vari tragici scherzi del destino, la donna ritarderà, il tempo giusto per imbattersi in un folle reduce del Vietnam, che proprio davanti ai suoi occhi, fucilerà un poliziotto.
    Sarà una disperata fuga per la vita nel deserto di notte per la nostra.

    Buon thriller on the road, che presenta come punto di forza una bella atmosfera notturna, (la maggior parte del film è ambientato di notte).
    La "colombiana" Harper si dimostra una buona protagonista,riuscendo a far vivere lo spettatore la sua disperazione, durante la fuga.
    La nostra eroina subisce ogni genere di sfortune, che neanche Wile E. Coyote, e lo spettatore non può che parteggiare per lei.
    Molto efficace anche Romanus, un inquietante psicopatico muto, molto credibile come serie minaccia.
    Come già detto l'ambientazione è ottima, e la tensione costante, con buone dose di violenza.
    Solo il finale è un pò deboluccio, ma a parte questo il film può definirsi riuscito, e una buona visione.
  • Discussione Buiomega71 • 25/10/16 19:29
    Pianificazione e progetti - 23047 interventi
    Il nome del regista non mi ispira granchè...