Il villino incantato

Media utenti
Titolo originale: The enchanted cottage
Anno: 1945
Genere: sentimentale (bianco e nero)
Note: Soggetto dall'omonimo dramma teatrale di Arthur Wing Pinero rappresentato per la prima volta nel 1923.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/03/12 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 13/03/12 14:22 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

In una casa che la leggenda vuole propizia alle lune di miele il fatale incontro fra un uomo sfigurato e una donna brutta ... Romanticissimo, singolare melò con venature fantastiche realizzato da Cromwell per la RKO (che mette in campo i fuoriclasse del reparto scenografico, da Tezlaff a D'Agostino). Per il tema della forza morale dell'amore che trasfigura e trascende l'esteriorità il film era molto amato dal surrealista Ado Kyrou, che lo elogia nel suo fondamentale Amour fou et erotisme au cinema.

Daniela 3/02/20 17:52 - 9091 commenti

I gusti di Daniela

Da oltre 20 anni, un grazioso cottage non ospita più coppie in luna di miele come da tradizione secolare. Quando sembra sul punto di tornare alla sua destinazione, il promesso sposo viene chiamato sotto le armi... Storia romantica penalizzata dalla mancanza di coraggio: è certo vero che l'amore rende più belli agli occhi dell'amato, però per rendere credibile la vicenda Young doveva risultare più sfigurato e McGuire resa davvero brutta, mentre così sono persone normali con qualche imperfezione e non si comprende come la loro vista possa suscitare orrore o disgusto. Film bizzarro ma pavido.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Daniela • 3/02/20 18:05
    Consigliere massimo - 5011 interventi
    Soggetto dall'omonimo dramma teatrale di Arthur Wing Pinero rappresentato per la prima volta nel 1923. Prima del film diretto da John Cromwell, il dramma era stato già adattato per lo schermo nel 1924 in un film dallo stesso titolo per la regia di John S. Robertson. Un terzo adattamento è stato girato nel 2016: The Enchanted Cottage, regia di Andrew Fisher ed altri.