LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/10/17 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 16/10/17 08:13 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Mentre il suo fidanzato è fuori per lavoro, la caporedattrice di una rivista di moda si concede ad una riparatrice di tetti. Dramma lesbo che celebra l'amore universale e la riscoperta di sé, sebbene la macchina da presa sia tutta puntata sull'eros piuttosto che sui tormenti d'animo; e le scene di sesso, alquanto realistiche ed esplicite sino ai limiti dell'hard, mantengono comunque la carezzevole eleganza del soft. Funzionale l'intreccio fra la fredda androginia della bionda Linder e la femminilità morbida e sensuosa della castana Krill.
MEMORABILE: La masturbazione con l'acqua del rubinetto della vasca da bagno; Il pene posticcio; Colte in flagrante dal fidanzato.

Domino86 13/11/18 10:28 - 535 commenti

I gusti di Domino86

Parte un po' in sordina, ma da quando la giovane aggiustatetti incontra la capo redattrice di moda il film esplode (sotto ogni aspetto). Se nella prima parte si "carica" molto il lato eros, nella seconda viene lasciato un po' di spazio anche ai sentimenti delle protagoniste, forse non in maniera plateale ma in un modo più velato e delicato. Un buon film.

Beffardo57 28/08/19 08:49 - 262 commenti

I gusti di Beffardo57

Storia d'amore gay tra due ragazze, l'una etero (apparentemente), l'altra dichiaratamente lesbica. Estremamente esplicito, ai limiti dell'hard, ma anche con una vena sentimentale che emerge progressivamente nel corso del racconto. Bello il ritratto della protagonista che si autodefinisce "un maschio", fa un lavoro rude, rimorchia con insistenza e determinazione, pratica il sesso compulsivamente ma è inquieta e infelice e rivela anche una insospettata sensibilità e tenerezza. Il film è professionale e scorre fluido per una durata ragionevole.

Nicola81 5/07/20 22:19 - 1924 commenti

I gusti di Nicola81

Una storia d'amore al femminile che segue la scia de La vita di Adele? Fino a un certo punto, perché se è vero che le sequenze erotiche sono altrettanto roventi, qui ci sono meno velleità autoriali e presunzione in favore di una storia molto più scorrevole e fluida. Certo la trama in fondo è minimale e l'innamoramento persino troppo repentino, però oltre alla passionalità c'è anche una vena romantica che non dispiace e il contrasto sia fisico che caratteriale tra le due protagoniste (l'androgina Linder e la languida Krill) è molto riuscito.  
MEMORABILE: L'approccio al locale. Il fidanzato della Krill torna a casa e ha una brutta sorpresa...
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.