Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL TRIO: ALLACCIARE LE CINTURE DI SICUREZZA

All'interno del forum, per questo film:
• Il Trio: Allacciare le cinture di sicurezza
Dati:Anno: 1989Genere: teatro (colore)
Regia:Carlo Principini
Cast:Massimo Lopez, Anna Marchesini, Tullio Solenghi
Note:Regia teatrale di Massimo Lopez, Anna Marchesini, Tullio Solenghi. Trasmesso il 27 maggio 1989.
Visite:181
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/1/12 DAL BENEMERITO SCHRAMM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 10/1/12 14:50 - 2409 commenti

In principio tre erano le Grazie, come 3 le Parche e 3 le Furie, ma il palco le chiama con un unico, tremendo nome: Il Trio. In principio era anche il Verbo, volendo, ma questi netturbini della prosa irridono anche l'abracadabra del canonico teatro per abbonati con un proemico "cheppalle!". Da lì in poi nulla si salva dal loro furore icomicoclasta: la società dello spettacolo (che è già parodia di sé stessa), Cechov, Shakespeare, Pirandello, Goldoni, Agatha Christie, Brecht, Carmelo Bene, il Papa, l'asse sport-pubblicità-politica, la platea: il teatro è un Volo, dell'atterrar non v'è certezza.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Ryo 18/2/20 18:24 - 2071 commenti

Storico spettacolo teatrale del famoso Trio in voga negli anni 80. È impressionante notare come il ritmo e la precisione delle battute la facciano da padroni e vadano a costituire il punto di forza dello show, insieme alle trovate surreali e i famosi stravolgimenti di scena che cambiano prospettiva trasformando la scena in tutt'altro. Incredibile come si riesca a trasformare un testo altrimenti banale in qualcosa di epico. Quattro episodi che spaziano dalla tragedia shakesperiana al giallo di Agatha Christie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Cheppalle sto spettacolo!".
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)