Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ANNA DI BROOKLYN

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/1/11 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Rambo90 19/3/13 0:47 - 5777 commenti

Niente di che. Eccede in sentimentalismi e stereotipi da paese senza mai interessare troppo. La Lollobrigida rifà praticamente il personaggio della bersagliera aggiungendoci il particolare del soggiorno in America. Il meglio lo dà il cast di contorno ovvero De Sica, Nazzari e De Filippo, che ogni tanto appaiono regalando gustose caratterizzazioni e qualche battuta. C'è anche Terence Hill in un ruolo abbastanza importante. Mediocre.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Minitina80 27/6/18 9:14 - 1976 commenti

Tipica commedia italiana d’altri tempi che presenta dei punti in comune con la ben più fortunata serie di Pane, Amore e..., con cui condivide De Sica e la Lollobrigida. Le situazioni sono pressoché similari e vedono una serie di intrecci amorosi condizionati dalle dinamiche del paesello di provincia, rurale e molto conservatore. Purtroppo non funziona, forse perché mancano dei comprimari capaci di sprigionare quella ventata di comicità fondamentale per queste pellicole. De Filippo ha poco spazio e De Sica non viene supportato a dovere.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Guru 8/1/11 12:22 - 348 commenti

Divertente commedia all’italiana senza lode né infamia, leggera e gradevole. Un paese viene sconvolta dall’arrivo dell’”americana” (Gina Lollobrigida) e tutto ruota intorno alla sua bellezza e intraprendenza. Piccola partecipazione di Peppino De Filippo (il sindaco del paese) e della bravissima Clelia Matania, che caratterizzano il film con la loro pungente ed effervescente comicità! Interessanti i luoghi ma banale la sceneggiatura adattata alle esigenze esterofile!
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)