Musiche di Emanuelle e Françoise (le sorelline) - Film (1975)

MUSICA

  • Se ti va di discutere delle musiche di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia.
  • Undying • 21/03/10 01:20
    Risorse umane - 7576 interventi
    Qualche pezzo di repertorio, firmato Gianni Marchetti, nel film nascosto dietro lo pseudonimo di Joe Dynamo...
    Emanuelle & Françoise
    Ultima modifica: 14/05/10 21:18 da Undying
  • Pol • 29/01/12 11:32
    Servizio caffè - 185 interventi
    Qual'è stata la mia sopresa quanto, finiti i titoli di testa, parte un bel pezzo di Piero Ciampi in versione strumentale (40 soldati 40 sorelle) ripreso poi un'altro paio di volte nel corso del film.

    http://www.youtube.com/watch?v=wg-ExqkQAF8

    In effetti cercando nell'internet gli autori risultano Ciampi/Marchetti, probabilmente testo/musiche, quindi tutto torna.
  • John trent • 18/03/12 19:31
    Custode notturno - 526 interventi
    In effetti la colonna sonora è costituita quasi esclusivamente da alcuni brani di matrice pop/dance cantati in inglese e sono attribuite a Joe Dynamo, pseudonimo del compositore Gianni Marchetti: sono tutte estratte dall'unico album inciso nel 1972 dai Pennies ("The Five Pennies Opera"), un complesso italiano scioltosi poco dopo.
  • Il Dandi • 30/07/13 20:45
    Segretario - 1488 interventi
    Chiedo a tutti gli utenti, in particolare all'ottimo Quidtum, se la soundtrack è mai stata stampata o è disponibile in library.

    Grazie in anticipo.
  • Quidtum • 30/07/13 22:24
    Custode notturno - 2201 interventi
    Ribadisco quanto scritto sopra da John Trent, con la puntualizzazione che però non tutte, ma solo alcune tracce di "The Five Pennies Opera" vengono utilizzate nel film. Prassi comune era riusare brani già composti, credo che anche una traccia sia già stata adoperata da Gianni Marchetti per un Carosello della Band Aid "Valentino", poi è presente anche il brano intitolato "Anatolia", incluso nella successiva library "Gimmick", comunque bisognerebbe avere tutti i seguenti dischi e fare una verifica puntuale
    http://www.giannimarchetti.it/discostrumentali.html
    Non mi risultano comunque 45 o 33 giri della colonna sonora.
    Ultima modifica: 5/08/13 20:17 da Quidtum
  • Il Dandi • 31/07/13 02:26
    Segretario - 1488 interventi
    Io ho trovato alcuni brani di questo film in un'altra soundtrack di Gianni Marchetti: Milano il clan dei calabresi.

    In pratica sto cercando di stabilire se dalle varie fonti precedenti è possibile "ricostruire" tutta la soundtrack presente nel film, oppure se c'è almeno anche un solo brano che sia stato scritto appositamente per questo.
    Ultima modifica: 31/07/13 02:27 da Il Dandi
  • Lucius • 31/07/13 09:14
    Scrivano - 9067 interventi
    Io ho fatto la stessa cosa con quelle di "Sotto il vestito niente" e "Due occhi diabolici" (anche se di quest'ultima ho l'lp), le cover sono state realizzate da Nipo che è esperto di informatica.Praticamente sembrano cd originali.
  • Lucius • 21/08/13 18:34
    Scrivano - 9067 interventi
    Chiedo a tutti gli utenti, in particolare all'ottimo Quidtum, se la soundtrack è mai stata stampata o è disponibile in library.

    Grazie in anticipo.

    5 brani della soundtrack (probabilmente la soundtrack completa) sono inclusi tra gli extra del dvd tedesco.
  • Il Dandi • 22/08/13 02:55
    Segretario - 1488 interventi
    Grazie! Ma il dvd tedesco oltre a ciò ha anche l'audio originale italiano del film, vero?
  • Lucius • 22/08/13 09:52
    Scrivano - 9067 interventi
    Certamente!
  • Quidtum • 30/09/13 22:54
    Custode notturno - 2201 interventi
    La prima e la terza traccia delle cinque della colonna sonora, presenti negli extra del dvd tedesco, son tratte dall'album "The Five Pennies Opera", come ho potuto verificare ascoltando il disco, e sono rispettivamente "My line" e "Where is the peace?", ambedue a firma di Dynamo, pseudonimo di Gianni Marchetti.
  • Undying • 21/01/17 11:03
    Risorse umane - 7576 interventi
    la colonna sonora, durante il pasto cannibalico, magnetizza l'attenzione con un brano dal ritmo greco (che non parrebbe opera di Dynamo, alias Gianni Marchetti), che verrà riproposto da Massaccesi in due momenti nel successivo Le notti porno nel mondo n. 2.
  • Deepred89 • 21/01/17 14:06
    Comunicazione esterna - 1601 interventi
    Undying ebbe a dire:
    la colonna sonora, durante il pasto cannibalico, magnetizza l'attenzione con un brano dal ritmo greco (che non parrebbe opera di Dynamo, alias Gianni Marchetti), che verrà riproposto da Massaccesi in due momenti nel successivo Le notti porno nel mondo n. 2.


    Riproposto peraltro anche in territori inaspettati: https://www.youtube.com/watch?v=AxwqB61oaMI

    (ascolta i primi secondi)
    Ultima modifica: 21/01/17 14:06 da Deepred89
  • Undying • 21/01/17 15:47
    Risorse umane - 7576 interventi
    Deepred89 ebbe a dire:
    Undying ebbe a dire:
    la colonna sonora, durante il pasto cannibalico, magnetizza l'attenzione con un brano dal ritmo greco (che non parrebbe opera di Dynamo, alias Gianni Marchetti), che verrà riproposto da Massaccesi in due momenti nel successivo Le notti porno nel mondo n. 2.


    Riproposto peraltro anche in territori inaspettati: https://www.youtube.com/watch?v=AxwqB61oaMI

    (ascolta i primi secondi)


    Incredibile! Decisamente qui è davvero fuori contesto abituale ...
  • Deepred89 • 20/05/19 21:32
    Comunicazione esterna - 1601 interventi
    Piccola scoperta: il brano di Marchetti di cui si parla sopra, ascoltabile nella scena del cena antropofaga di Emanuelle e Françoise e riutilizzato in vari film di Massaccesi e Mattei e nella versione italiana dell'anime Arrivano i superboys, proviene dal film Nipoti miei diletti.
  • Il Dandi • 20/05/19 23:06
    Segretario - 1488 interventi
    Hai ragione, eccola:
    https://www.youtube.com/watch?v=qa_9x40k55A

    Praticamente quindi tra Marchetti, Dynamo e Five pennies, la colonna sonora è tutta di repertorio.