LOCATION VERIFICATE di L'arcidiavolo (1966)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Nettuno (Roma) • Torre Astura

Il castello sul mare sede della locanda nella quale si fermano Belfagor (Gassman) e Adramelek

M Firenze • Chiesa di San Miniato al Monte

La chiesa in cui Gassman dice no alla sua promessa sposa Maddalena

Firenze

La piazza dove Gianfigliazzo (Manni) uccide per errore un finto cieco scambiandolo per Belfagor

M Pienza (Siena) • Palazzo Piccolomini

La magione alla cui finestra Maddalena (Claudine Auger) si affaccia ignuda

M Montepulciano (Siena) • Piazza Grande

La piazza del rogo finale

M Priverno (Latina) • Abbazia di Fossanova

La chiesa nella quale Belfagor (Gassman) riesce a sconfiggere le guardie di Lorenzo de' Medici

M Firenze • Villa di Bellosguardo

Il giardino della villa di Lorenzo de' Medici (Ferzetti) dove Belfagor conoscerà la sua sposa

M Manziana (Roma) • Fontanile Testa di Bove

La fontana nella quale Belfagor (Gassman) scaglia il suo invisibile accompagnatore

Fiesole (Firenze)

Il roseto nella Villa di Lorenzo de' Medici (Ferzetti)

Colleferro (Roma)

Il "quadrivio della Torraccia" dove Belfagor (Vittorio Gassman) arriva sulla terra

M Motta Camastra (Messina) • Gole dell'Alcantara

L'inferno dove i diavoli si riuniscono all'inizio

Pienza (Siena)

La strada dove un banditore annuncia che Maddalena de' Medici (Auger) si mostrerà nuda

Pienza (Siena)

La strada dove Gianfigliazzo (Manni) fa arrestare il banditore che aveva appena letto l’annuncio

Firenze

La piazza dove Belfagor (Gassman) rivela a Adramelek di non voler rientrare all'inferno

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Zender • 9/06/09 14:29
    Consigliere - 43496 interventi
    Il castello sul mare sede della locanda nella quale si fermano Belfagor (Gassman) e Adramelek (Rooney) appena giunti sulla terra dall’inferno non si trova in Toscana, come vogliono far credere, ma (come segnala R.f.e., che ringraziamo anche per i fotogrammi), in Lazio e precisamente a Torre Astura (Nettuno, Roma):


  • Zender • 9/06/09 14:34
    Consigliere - 43496 interventi
    La chiesa nella quale il matrimonio tra Maddalena de' Medici (Auger) e Belfagor (Gassman), che aveva preso i panni del promesso sposo Franceschetto Cybo (Vannucci) per farle mandare a monte, sfuma in seguito al solenne “no” pronunciato da Belfagor all’altare ha doppia natura.

    [b]INTERNO ED ESTERNO

    L’interno della chiesa è quello della Basilica di San Miniato al Monte, situata in Via delle Porte Sante 34 a Firenze:




    Anche l’esterno, visto nella scena dell’inseguimento a Belfagor, appartiene alla medesima chiesa:




    IL CHIOSTRO (Mauro)
    Tra le due scene sopra mostrate ce n’è una che non è stata girata a San Miniato: il chiostro che Belfagor attraversa subito dopo essere scappato dalla chiesa, mentre le guardie tentano inutilmente di fermarlo, è, come ha scoperto Mauro, il Chiostro Verde adiacente alla basilica di Santa Maria Novella, situata in Piazza Santa Maria Novella a Firenze (43.77457019324165, 11.248967302338428):


  • Zender • 9/06/09 15:12
    Consigliere - 43496 interventi
    La piazza dove Gianfigliazzo (Manni) uccide per errore un finto cieco scambiandolo per Belfagor (Gassman) con il quale ha scambiato abiti e aspetto fisico è Piazza del Duomo a Firenze:


  • Zender • 9/06/09 15:13
    Consigliere - 43496 interventi
    Invece, la fantomatica magione alla cui finestra Maddalena (Claudine Auger) s’affaccerà ignuda non è veramente fiorentina: si tratta in realtà del celebre Palazzo Piccolomini situato a Pienza (SI).

    Questo splendido edificio fu commissionato da Enea Silvio Piccolomini, ovvero papa Pio II, all’architetto Bernardo Rossellino, nell'ambito del progetto della ricostruzione di Pienza come città ideale. Progettato nella seconda metà del XV secolo (dopo il 1459), per la sua realizzazione il Rossellino si ispirò al Palazzo Rucellai di Firenze, opera del suo maestro Leon Battista Alberti.




    Aggiunge Quidtum:
    La facciata del palazzo da cui Maddalena dà il segnale convenuto di via libera a Belfagor nottetempo è sempre quella di Palazzo Piccolomini (la loggia):


  • Zender • 9/06/09 15:15
    Consigliere - 43496 interventi
    E concludiamo con la sequenza finale del rogo. Forse nessuno ha creduto neppure per un attimo che quello che si scorge alle spalle di Lorenzo e della sua corte fosse davvero Palazzo Vecchio… Infatti non ci troviamo affatto nel capoluogo toscano, ma a Montepulciano (SI), in Piazza Grande, e ovviamente l’edificio in oggetto è il locale Palazzo Comunale (costruito dall’architetto Michelozzo di Bartolomeo Michelozzi, detto semplicemente “Michelozzo”, fra la fine del '300 e la prima metà del '400).




    In conclusione, location laziali a parte, i luoghi utilizzati per filmare gli “esterni” della pellicola di Scola sono, curiosamente, più o meno gli stessi utilizzati nello stesso periodo da Armando Crispino per il suo Le piacevoli notti (1966), girato, com’è noto, a San Gimignano, Montepulciano e Pienza.
  • Fedemelis • 3/10/14 11:30
    Fotocopista - 1720 interventi
    VILLA DE' MEDICI
    La villa di Lorenzo de' Medici (Gabriele Ferzetti), dove Belfagor (Vittorio Gassman) conoscerà la sua futura sposa, ha una doppi anatura.

    IL GIARDINO DELLA PARTITA
    Il giardino dove Belfagor (Vittorio Gassman) coinvolgerà tutti i maschi del gruppo nella prima partita di calcio della storia è la Villa di Bellosguardo, situata in Via Roti Michelozzi 2 a Firenze , la stessa che si vede in A spasso nel tempo (1996), del quale usiamo il fotogramma per il confronto e rimandiamo per la dimostrazione. Curioso come in entrambi i film la villa di Lorenzo de' Medici sia stata utilizzata come primo campo da calcio.




    IL ROSETO (Mauro)
    Il roseto dove Belfagor (Vittorio Gassman) cerca di sedurre Maddalena de' Medici (Claudine Auger) con il suo sguardo magico dopo il "gran rifiuto" alle nozze è però, come ha scoperto Mauro, il giardino di Villa Schifanoia, situato in Via Giovanni Boccaccio 121 a Fiesole (Firenze). Grazie a Fedemelis per la descrizione e a Quidtum per il fotogramma.


  • Fedemelis • 4/08/15 15:41
    Fotocopista - 1720 interventi
    Il "quadrivio della Torraccia" dove Belfagor (Vittorio Gassman) arriva sulla terra è in località Torresanti a Colleferro (RM). Quelli che si vedono sono ruderi di una Torre di Guardia nei pressi del fiume Sacco


  • Fedemelis • 5/08/15 11:09
    Fotocopista - 1720 interventi
    L'inferno dove i diavoli si riuniscono all'inizio del film sono in realtà le Gole dell'Alcantara situate nella Valle dell'Alcantara a Motta Camastra (ME):


  • Mauro • 15/10/18 09:30
    Disoccupato - 9462 interventi
    La fontana nella quale Belfagor (Gassman) scaglia il suo invisibile accompagnatore Adramelek (Rooney) nel tentativo di togliergli di dosso il puzzo di zolfo è il fontanile Testa di Bove, situato in Strada di Mezzamacchia a Manziana (Roma):


  • Mauro • 15/10/18 09:31
    Disoccupato - 9462 interventi
    La strada dove un banditore annuncia che Maddalena de' Medici (Auger) si mostrerà nuda davanti alla folla è Via del Balzello a Pienza (Siena):


  • Mauro • 16/10/18 09:32
    Disoccupato - 9462 interventi
    La strada dove Gianfigliazzo (Manni), capitano delle guardie di Lorenzo de' Medici (Ferzetti), fa arrestare il banditore che aveva appena letto l’annuncio dello "spettacolo" notturno di Maddalena de' Medici (Auger) è Corso Il Rossellino a Pienza (Siena):




    Quando però la macchina da presa stacca a mostrare il controcampo di questa scena, nella quale fa ora improvvisa comparsa il diavoletto Adramelek (Rooney), che sferrerà un calcio al cavallo di Gianfigliazzo – dopo che questi gli aveva dato del bifolco - facendolo imbizzarrire e partire al galoppo, non siamo più a Pienza ma in Via Fiorenzuola Vecchia a Montepulciano (Siena) (43.09227348148722, 11.781062177838294):


  • Mauro • 17/10/18 00:08
    Disoccupato - 9462 interventi
    La piazza dove Belfagor (Gassman), compiuta la missione affidatagli da Belzebù di far scoppiare una guerra sulla terra, rivela a Adramelek (Rooney) la sua intenzione di non rientrare subito all’inferno è Piazza di Parte Guelfa a Firenze:


  • Herbie • 18/10/18 08:01
    Disoccupato - 1011 interventi
    La chiesa nella quale Belfagor (Gassman) riesce a sconfiggere le guardie di Lorenzo de' Medici (Ferzetti), che lo stavano inseguendo dopo il matrimonio saltato, utilizzando le invenzioni di Leonardo Da Vinci trovate all’interno dell’edificio come segnala wikipedia è uno degli edifici che compongono l’Abbazia di Fossanova, situata in Via San Tommaso d'Aquino 1 a Priverno (Latina). Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione. Qui vediamo l’ingresso alla chiesa, che nella realtà è l’edificio che ospitava l’infermeria del monastero:



    Il lato sinistra della chiesa che, come abbiamo visto, chiesa non è:


  • Zender • 18/10/18 14:07
    Consigliere - 43496 interventi
    Bravo Herbie, mutlizzata.