IN TV/SATELLITE di Un boss in salotto (2014)

IN TV/SATELLITE

  • Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
  • Ale nkf • 20/09/15 12:32
    Risorse umane - 14031 interventi
    Lunedì 28 SETTEMBRE ore 21:10 su CANALE 5
    Il film è più riuscito nella prima parte (con buone gag) che nella seconda, dove la sceneggiatura e il ritmo mostrano qualche cedimento di troppo. Buona prova della Cortellesi e Papaleo, mediocre Argentero. [Galbo]
  • Ale nkf • 30/10/16 11:40
    Risorse umane - 14031 interventi
    Mercoledì 2 NOVEMBRE ore 21:10 su CANALE 5
    Il film è più riuscito nella prima parte (con buone gag) che nella seconda, dove la sceneggiatura e il ritmo mostrano qualche cedimento di troppo. Buona prova della Cortellesi e Papaleo, mediocre Argentero. [Galbo]
  • Mco • 28/02/17 18:32
    Scrivano - 9918 interventi
    Martedì 28 FEBBRAIO ore 21:15 su *PREMIUM CINEMA
    Così Tomastich: La cinematografia italiana ci "regala" l'ennesimo sottoprodotto comico (con moralina annessa) che strappa qualche risata (Papaleo) mostrando in modo grossolano i vizi del neo dirigismo all'acqua di rose ma che in sostanza non punge fino a dove meriterebbe. La bocciatura è dietro l'angolo, ma una sufficienza risicata se la può prendere.
  • Ale nkf • 31/08/17 21:04
    Risorse umane - 14031 interventi
    Giovedì 7 SETTEMBRE ore 21:10 su CANALE 5
    Il film è più riuscito nella prima parte (con buone gag) che nella seconda, dove la sceneggiatura e il ritmo mostrano qualche cedimento di troppo. Buona prova della Cortellesi e Papaleo, mediocre Argentero. [Galbo]
  • Caesars • 4/03/21 09:38
    Scrivano - 15390 interventi
    4/03/21 ore 21:20 su Canale 5
    "Oramai una consuetudine il confronto tra nord e sud per Miniero, che stavolta sceglie un'improbabile Alto Adige, dialetti e usi non consoni ma una discreta simpatia nella narrazione. Papaleo strappa sovente la risata, la Cortellesi ha buoni tempi anche se alla fine regala un finale troppo buonista, Argentero mediocre. Nel complesso una pellicola accettabile ma non certo memorabile."
    Nando
  • Caesars • 27/10/21 08:35
    Scrivano - 15390 interventi
    27/10/21 ore 21:00 su Cine 34
    "Da Incantesimo napoletano, a Benvenuti al sud e Benvenuti al nord, si conferma la tendenza del regista Luca Miniero a dirigere commedie basate sulle dicotomie regionali. In questo caso una famiglia altoatesina deve fare i conti con le origini napoletane della madre e del fratello “ingombrante" di lei. Il film è più riuscito nella prima parte (con buone gag) che nella seconda, dove la sceneggiatura e il ritmo mostrano qualche cedimento di troppo. Buona prova della Cortellesi e Papaleo, mediocre Argentero."
    Galbo