DISCUSSIONE GENERALE di Il grande inganno (1990)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/11/09 DAL BENEMERITO HACKETT
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole!:
    Tarabas
  • Quello che si dice un buon film:
    Caesars
  • Non male, dopotutto:
    Hackett, Rigoletto, Daniela, Il Dandi
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c’è:
    Furetto60

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Skinner • 30/11/09 09:21
    Servizio caffè - 123 interventi
    Sequel nientepopodimenochè del Chinatown di Polanski. Ultima regia ad oggi per Nicholson. Avesse avuto successo, avrebbe potuto lanciare la carriera di Meg Tilly.
    Ultima modifica: 11/04/18 21:10 da Didda23
  • Caesars • 11/12/09 14:14
    Scrivano - 12630 interventi
    Il film, piuttosto massacrato dalla critica ufficiale all'epoca della sua uscita, lo vidi un po' di tempo fa (troppo per scriverne un commento)e lo gradii (anche se ovviamente non si avvicina al livello qualitativo di "Chinatown"). Ho comprato anche il dvd inglese, con traccia audio in italiano, ma come spesso mi succede non sono ancora riuscito a vederlo. Per chi fosse interessato si trova (ad esempio su play.com) a 3.99€ (senza spese di spedizione).
  • Caesars • 4/03/21 23:23
    Scrivano - 12630 interventi
    Incredibile: scopro solo ora, leggendo il mio post del 2009, che l'avevo già visto. Ho guardato stasera il dvd e non ricordavo nulla. Ero sicuro che per me fosse la prima visione della pellicola...
  • Zender • 5/03/21 08:57
    Consigliere - 44424 interventi
    Sai quante volte? :) Il Davinotti serve anche a questo.
  • Caesars • 5/03/21 10:11
    Scrivano - 12630 interventi
    Si certamente.
    Tante volte vedo che ho inserito un commento di un film del quale non rammentavo la visione.
    Però questa è la prima volta che mi capita con una pellicola di "una certa importanza" e, soprattutto, mentre la rivedevo non mi è mai venuta l'idea che potessi averla già visionata.
    Vabbè , un po' l'età conta... Me ne farò una ragione
  • Zender • 5/03/21 14:30
    Consigliere - 44424 interventi
    Più che l'età credo che conti la quantità di film visti però. Impossibile ricordarseli tutti. Più aumentano più il cervello straripa e li perde per strada.