CURIOSITÀ di Legione nera (1937)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/04/17 DAL BENEMERITO GIùAN
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole!:
    Daniela
  • Quello che si dice un buon film:
    Giùan

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Daniela • 31/05/20 01:22
    Consigliere massimo - 5023 interventi
    La Legione nera è stato un movimento di suprematisti bianchi nato inizialmente come organizzazione paramilitare all'interno del Ku Klux Klan ed successivamente distaccatosi per assumere un proprio status. I membri della Legione Nera erano in maggioranza membri della classe operaia bianchi del Midwest che vedevano una minaccia negli immigrati e ritenevano pericolosi neri, ebrei, cattolici, sindacalisti. Attiva durante gli anni della Grande Depressione, la Legione nera si rese responsabile di almeno una cinquantina di omicidi, alcuni dei quali portarono ad indagini e processi con condanne di vari membri del movimento che, proprio a causa di ciò e della propria esposizione mediatica, iniziò a indebolirsi e declinare. Il processo che suscitò maggior clamore fu quello riguardante l'omicidio di Charles A. Poole, un cattolico francese che aveva un ruolo di rilievo nel Works Progress Administration, un ente statale che conduceva politiche per l'impiego. Proprio all'omicidio di Poole è ispirato il film con Bogart che, a parte la modifica dei nomi coinvolti, è realistico nel descrivere i meccanismi di reclutamento dell'organizzazione, le pressioni esercitate sui membri e l'attività criminale. Per ulteriori informazioni sulla Legione nera (lingua inglese): https://en.wikipedia.org/wiki/Black_Legion_(political_movement)