Les farces de Toto Gâte-Sauce

Media utenti
Titolo originale: Les farces de Toto Gâte-Sauce
Anno: 1905
Genere: corto/mediometraggio (B/N)
Cast: (n.d.)
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/04/21 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 19/04/21 14:23 - 8354 commenti

I gusti di Pigro

Davvero spassosa questa proto-comica che vede protagonista un ragazzino garzone di pasticceria, vero e proprio impertinente giamburrasca che si sfoga a far dispetti a destra e manca. La forza della pellicola non sta solo nelle singole gag, che negli anni successivi diventeranno routine del più classico slapstick, ma soprattutto in un’idea narrativa arguta, con tutte le vittime coalizzate contro l’impudente, e ovviamente destinate all’ennesimo sbeffeggiamento. Un cortometraggio fresco, brillante, simpatico e tuttora piacevole.

B. Legnani 19/04/21 18:14 - 4908 commenti

I gusti di B. Legnani

Niente male. Avventure e malefatte del garzone di una pasticceria, che combina danni sia davanti al negozio, sia nei giri che svolge per la città. Questo cortometraggio ha una buona inventiva. Specialmente nella parte centrale dispone pure di un buon ritmo, riuscendo  a muovere al sorriso anche lo smaliziato spettatore moderno, il cui pensiero va ai grandi della comicità del muto, che perfezionarono poi il meccanismo combina-guai qui già presente. La regìa di Hatot si fa notare nel dare agli interpreti qualcosa a metà via fra la naturalezza e il comportamento buffo.
MEMORABILE: La risata finale del protagonista, in primo piano, a suggello del film.

Caesars 21/04/21 17:47 - 2934 commenti

I gusti di Caesars

Pochi ma gradevoli minuti. Il garzone di pasticceria si diverte a combinare scherzi a destra e a manca: questa in sintesi la trama, discretamente realizzata e interpretata da un gruppo di attori sconosciuti. La comica può vantare un ritmo sostenuto e qualche idea che sarà utilizzata anche nel futuro. Niente di particolarmente stupefacente per il pubblico odierno ma, tenuto conto che siamo ad inizio 900, non male davvero.

Georges Hatot HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.