Gli assi della risata - Film (1943)

Gli assi della risata
Media utenti
Anno: 1943
Genere: comico (bianco e nero)
Note: "Il trionfo di Poppea", "Non chiamarmi Dodò" e "L'ombrello smarrito" sono accreditati a Bianchi Montero (come Bianchi), "Il mio pallone" e "Turno di riposo" a Gino Talamo. "Ciribiribin" è stato diretto da Giuseppe Spirito. "FUORI ORARIO" ha presentato il film come diretto da Bianchi e da Brignone. La Magnani, talora citata nei repertori, non è presente nel film.

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONCineprospettive

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/01/14 DAL BENEMERITO BELFAGOR
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Belfagor 28/01/14 19:27 - 2685 commenti

I gusti di Belfagor

Raccolta di episodi comici che hanno come tema principale gli amori (soprattutto clandestini) e la parodia molto leggera della borghesia italiana dell'epoca. Il materiale comico non ha resistito bene alla prova del tempo, ciò nonostante c'è qualche momento divertente. Il segmento migliore è "Il trionfo di Poppea", che prende in giro i manierismi del cinema muto, in particolare del genere peplum. Attori in buona forma.

B. Legnani 30/01/14 01:08 - 5508 commenti

I gusti di B. Legnani

Sorprendente film a episodi prodotto in pieno periodo bellico, prevalentemente diretto da Bianchi Montero (che sarebbe arrivato all'hard negli Anni Ottanta!). Il livello è sempre sufficiente, con punte verso l'alto grazie alla coppia Viarisio-Titina De Filippo. De Rege, convocato da una squadra di calcio come portiere, pensa di dover fare il portinaio...

Panza 2/03/14 18:37 - 1833 commenti

I gusti di Panza

Coraggiosa l'idea di produrre questa serie di cortometraggi nel pieno del periodo bellico: la scelta fatta però costrinse il film al completo oblio. Vista oggi la collana di sei episodi risulta molto altalenante fra genialate pure (Ciribiribin) ed equivoci che lasciano il tempo che trovano (Non chiamatemi Dodò). Forse meglio l'episodio finale Turno di riposo, che riutilizza in maniera non peregrina il tema plautino dei gemelli. Attori comunque in forma anche grazie a una loro formazione teatrale, cosa assente nei comici moderni (e si vede!).

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Un Natale al SudSpazio vuotoLocandina I paraculissimiSpazio vuotoLocandina 4 caporali e 1/2 e un colonnello tutto d'un pezzoSpazio vuotoLocandina Napoleone
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.