Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• SUPERIOR FIREPOWER: THE MAKING OF "ALIENS'"

All'interno del forum, per questo film:
• Superior firepower: The making of
Titolo originale:Superior Firepower: The Making of 'Aliens'
Dati:Anno: 2003Genere: documentario (colore)
Regia:Charles de Lauzirika
Cast:Simon Atherton, Jay Benedict, Michael Biehn, James Cameron, Ron Cobb, David Giler, Alec Gillis, Jenette Goldstein, Graham V. Hartstone, Carrie Henn, Christopher Henn, Lance Henriksen, William Hope, James Horner, Gale Anne Hurd, Peter Lamont, Richard J. Landon, Ray Lovejoy, Al Matthews, Pat McClung, Syd Mead, Bill Paxton, Paul Reiser, John Richardson, Peter Robb-King, Mark Rolston, John Rosengrant, Mary Selway, Dennis Skotak, Robert Skotak, Sigourney Weaver, Paul Weston, Joss Williams, Stan Winston
Note:Documentario di 185' sul film "Aliens - Scontro finale", anche contenuto nell'edizione dvd di "Aliens".
Visite:64
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/4/11 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Raremirko
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Galbo, Rebis


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 17/4/11 9:48 - 10859 commenti

Dopo Alien il capolavoro diretto da Ridley Scott,il sequel viene affidato al brillante James Cameron ed il risultato (seppur non eguagliando artisticamente l'opera originale) è un action più che convincente e che può sempre contare sulla carismatica presenza di Sigourney Weaver. Questo lungo, dettagliato ed interessante documentario racconta la genesi e la lavorazione del film, con interventi del regista e di gran parte del cast artistico e tecnico.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Rebis 28/11/12 20:52 - 2073 commenti

Nel complesso, una produzione abbastanza lineare cui ha giovato il clima di autentico cameratismo formatosi tra gli attori grazie al duro addestramento. E' il set in cui Cameron si è fatto le ossa per mettere a punto quel controllo totalizzante sul processo creativo che ad oggi lo caratterizza. Geniali le tecniche di regia congegnate per simulare il movimento degli alieni. Memorabile l'accoglienza riservata alla troupe americana da quella inglese che imponeva ostinatamente l'ora del tè anche nei momenti più improbabili. Horner tra incudine e martello. Magico Stan Winston (orfano di Giger).
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Raremirko 9/12/11 21:29 - 469 commenti

Lungo making of che chiarisce molti aspetti relativi alla lavorazione del film; paradossalmente però il grande Cameron si vede 10, al massimo 15 minuti e ciò, in un film che dura più di 3 ore, è un fatto quantomeno curioso. Anche qui viene sottolineata l'importanza della scelta del cast, al solito superbo (spicca forse, oltre la Weaver, un Paul Raiser viscido come non mai) e, tra problemi climatici, tempi che stringono, litigi tra crew inglesi e crew americane, ciò che risulta è un Alien all'ennesima potenza. Molto dettagliato e interessante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: H.R. Giger in Alien 2 non ha fatto molto e pure la regina, a quanto pare, è stata disegnata, sia sulla carta che nella realtà, da Cameron e Stan Winston.
I gusti di Raremirko (Giallo - Horror - Thriller)