Discussioni su Diabolik - Ginko all'attacco! - Film (2022)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Caesars • 14/12/22 08:22
    Scrivano - 16740 interventi
    Se non ho preso un abbaglio, ad un certo punto si vede un' Alfetta, macchina prodotta a partire dal 1972. Questo porrebbe il nuovo Diabolik ad essere ambientato negli anni'70, mentre tutto il resto sembrerebbe collocarlo negli anni '60 (coerentemente con l'anno di pubblicazione dell'albo, il numero 16, a cui la vicenda s'ispira). Però, potrei essermi sbagliato.
  • Von Leppe • 12/03/23 12:34
    Call center Davinotti - 1092 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Se non ho preso un abbaglio, ad un certo punto si vede un' Alfetta, macchina prodotta a partire dal 1972. Questo porrebbe il nuovo Diabolik ad essere ambientato negli anni'70, mentre tutto il resto sembrerebbe collocarlo negli anni '60 (coerentemente con l'anno di pubblicazione dell'albo, il numero 16, a cui la vicenda s'ispira). Però, potrei essermi sbagliato.
    Mi sembra tutto anni 70, le auto (la polizia ha tutte alfette) e anche i telefoni pubblici, oltre alle musiche

  • Capannelle • 28/05/23 01:14
    Scrivano - 3350 interventi
    Altamente soporifero. Come i gas di Diabolik.
  • Ruber • 29/06/23 18:56
    Contratto a progetto - 50 interventi
    Dal 26/10 nelle sale il terzo capitolo: Diabolik chi sei.
  • Caesars • 30/06/23 11:37
    Scrivano - 16740 interventi
    Ricordo che da ragazzino trovai "Diabolik che sei?" uno degli albi più interessanti della serie, perché narrava la nascita del personaggio. Però ero appunto un ragazzino, e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata molta (troppa). Chissà se il terzo capitolo dei Manetti Bros, sarà migliore dei due precedenti? 
  • Ruber • 5/08/23 16:14
    Contratto a progetto - 50 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Ricordo che da ragazzino trovai "Diabolik che sei?" uno degli albi più interessanti della serie, perché narrava la nascita del personaggio. Però ero appunto un ragazzino, e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata molta (troppa). Chissà se il terzo capitolo dei Manetti Bros, sarà migliore dei due precedenti? 
    Passabile il primo, inguardabile il secondo, speriamo nel terzo, che non rovinino uno degli albi più belli e uno tra i piu conosciuti.