Sono viva

Media utenti
Anno: 2008
Genere: drammatico (colore)
Note: Presentato per la prima volta al London Film Festival il 19 Ottobre 2008. Distribuito nelle sale italiane solo il 18 Maggio del 2010.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/05/12 DAL BENEMERITO UNDYING
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 13/05/12 23:04 - 3839 commenti

I gusti di Undying

Rocco (Massimo De Santis) per saldare parte del mutuo, si adegua a svolgere qualunque lavoro. Personaggio altruista, pur introverso e sensibile, verrà a contatto con un inquietante dramma quando si trova a custodire, per una notte, il cadavere di Silvia: giovane figlia di un ricco imprenditore. Atmosfere sottese e cariche di malinconia apparentano questo (bellissimo) lavoro a La ragazza del Lago. La sensibilità degli autori è ottimamente sorretta dalle maestranze tecniche così fotografia, musiche e interpretazioni contribuiscono a rendere memorabile il dramma di un amore impossibile.

Tarchetti 12/10/13 19:48 - 34 commenti

I gusti di Tarchetti

Ricorda molto i piccoli b-movie cult anni 40 americani della RKO, in cui atmosfere cupe e notturne aleggiano in piccoli paesi di provincia semi-deserti, in cui il ridotto cast di attori dà vita a un mistero che con lo scorrere della pellicola viene sempre più a galla. La scena finale purtroppo - a mio giudizio - non risulta molto azzeccata.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Undying • 13/05/12 23:16
    Scrivano - 7630 interventi
    Lodi a Cecchi Gori che propone questo bellissimo (per quanto inusualmente sensibile e drammatico) film in una pregevole (per qualità) edizione DVD.
    Formato video 1.78:1 ed audio dolby 5.1.
    Durata della versione 79 minuti.
    Vano extra pressoché assente: il solo trailer ed una brevissima photo-gallery.
    Ma il film, da solo, val bene l'acquisto.