Oggi sposi: sentite condoglianze

Media utenti
Titolo originale: The War Between Men and Women
Anno: 1972
Genere: commedia (colore)
Note: Il soggetto del film è ispirato agli scritti dell'umorista e fumettista statunitense James Thurber. Come il protagonista, anche lo scrittore era cieco ad un occhio in seguito ad in incidente avvenuto da piccolo mentre giocava con i fratelli.
Numero commenti presenti: 3
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/12/20 DAL BENEMERITO IL FERRINI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il ferrini 24/12/20 23:41 - 1902 commenti

I gusti di Il ferrini

Scorbutico fumettista misogino finisce per innamorarsi di una donna divorziata con tre figli; a complicare le cose c'è anche un glaucoma che rischia di renderlo completamente cieco. Commedia spigliata e divertente nella prima parte (simpatici i duetti con Robards, l'ex marito), assume toni più drammatici nella seconda. Bella l'idea di far interagire dapprima i disegni con la realtà e nel finale invece proiettare Jack Lemmon e la bambina in un mondo animato. Film garbato, gentile, ben recitato e che - nonostante animazioni elementari - conserva un suo fascino.

Daniela 4/05/21 02:00 - 10766 commenti

I gusti di Daniela

Scrittore satirico che detesta i cani, i bambini e le donne inizia una relazione con una donna divorziata con tre figli ed un cane... Ispirato agli scritti di uno dei più grandi umoristi americani, un film poco noto nonostante possa contare su Lemmon in un ruolo di misantropo che gli calza a pennello, ben spalleggiato da Harris e Robarts. Forse risultò spiazzante l'intreccio tra i toni brillanti da guerra dei sessi ed il tema drammatico della progressività perdita della vista del protagonista, ma la commedia è originale e deliziosi i disegni animati che punteggiano la narrazione.
MEMORABILE: Un uomo, una donna e un fiore.

Caesars 15/09/21 11:36 - 3039 commenti

I gusti di Caesars

Commedia interpretata da un ottimo Lemmon, che si sviluppa tra alti e bassi. La prima parte, più brillante, è quella che convince maggiormente, mentre il finale, un po' troppo tirato per le lunghe, risulta essere leggermente più tedioso e abbassa la valutazione finale. Curioso l'impiego che la pellicola fa di inserti animati o cartonati, non certo una novità ma qui usati in modo non banale. Un discreto prodotto, che supera di gran lunga le media delle commedie prodotte oggigiorno a Hollywood.

Melville Shavelson HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.