Il circo insanguinato

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/02/17 DAL BENEMERITO MYVINCENT
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Myvincent 9/02/17 19:13 - 2520 commenti

I gusti di Myvincent

Ancora un ruolo da uomo duro e inflessibile per Humphrey Bogart, qui nei panni di un direttore di circo senza scrupoli e che non si fermerà di fronte a nulla, nemmeno la pietà umana. Il racconto è discontinuo e ha sviluppi improvvisi, inserendo svariate storie d'amore in un intreccio tutto particolare dove la nemesi saprà dare il giusto peso (e prezzo) a ogni cosa. Interessante lo spaccato sulla vita gitana e "alla giornata" dei circensi protagonisti.

Faggi 2/12/17 20:30 - 1484 commenti

I gusti di Faggi

Qui Bogart è un despota che sembra aver cuore solo per sua sorella; dirige con cinismo un circo dove l'evento sanguinoso è sempre in agguato. In alto, insidioso e dolce, con le sue frecce acuminate pronte a essere scoccate, volteggia Cupido: le conseguenze delle sue azioni saranno fatali. Oggetto dal tessuto figurativo da Hollywood classica e dramma sacrificale per il grande Bogie, qui non strepitoso come nei suoi ruoli iconici, ma sempre espressivo e magnetico. Da vedere solo in lingua originale.

Didda23 30/08/19 16:37 - 2282 commenti

I gusti di Didda23

Soggetto semplice: direttore di un circo cercherà di evitare a tutti i costi l'amore fra la sorella e il talentuoso domatore di leoni. L'ambientazione fra le varie attrattive del circo è particolare e dona alla pellicola una certa atmosfera fra sogno e realtà, con un Bogey che calamita tutta l'attenzione dello spettatore. E' il suo personaggio il più tridimensionale, peccato che gli altri vengano nascosti dal cono d'ombra creato dalla personalità predominante della star americana. Finale non del tutto imprevedibile, ma in linea con quanto visto in precedenza.
MEMORABILE: Il leone nel negozio e la scoperta di un nuovo talento; I proiettili estratti dalla pistola; La gelosia di Bogey.

Daniela 6/07/20 08:42 - 9198 commenti

I gusti di Daniela

Quando un leone scappa dalle gabbie del circo, un commesso di drogheria riesce a tenerlo a bada. Viene così assunto, diventando in breve tempo un domatore provetto, ma l'amore ricambiato per la sorella del direttore gli attira l'odio di quest'ultimo... La trama è piuttosto forzata ma il film merita la visione per la presenza di Bogey in uno dei tanti ruoli negativi della prima parte della sua carriera: qui non è un criminale ma un uomo duro e cinico ossessionato dalla volontà di mantenere la sorella lontana dal mondo circense che disprezza, in grado però di riscattarsi nell'epilogo. 
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.