Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CENTO ANNI D'AMORE

All'interno del forum, per questo film:
Cento anni d'amore
Dati:Anno: 1954Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:[6e] Lionello De Felice
Cast:Aldo Fabrizi, Franco Interlenghi, Irène Galter, Carlo Ninchi, Eduardo De Filippo, Titina De Filippo, Nietta Zocchi, Turi Pandolfini, Nico Pepe, Vittorio De Sica, Carlo Campanini, Nadia Gray, Luigi Cimara
Note:E non "Cent'anni d'amore" o "100 anni d'amore". Gli episodi del film: "Garibaldina", "Pendolin", "Purificazione", "Nozze d'oro", "Gli ultimi dieci minuti" e "Amore 1954". Era previsto un settimo episodio, "Lisa", poi escluso per evitare un'eccessiva lunghezza del film.
Visite:467
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/1/11 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Rambo90, Guru


ORDINA COMMENTI PER:

Rambo90 26/2/13 23:20 - 5819 commenti

Storie d'amore (più o meno) che attraversano cento anni della storia d'Italia. Un'idea interessante, sviluppata in maniera gradevole soprattutto grazie al grande cast, davvero sconfinato se si pensa ai nomi coinvolti. L'episodio migliore è quello con i De Filippo, amaro ma anche con qualche battutina, mentre il più divertente è probabilmente quello con i coniugi Almirante-Morelli che tornano a Milano per festeggiare i 50 anni di matrimonio. Nel complesso, l'unico episodio che ho trovato inutile è quello con Ferzetti. Buono.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Guru 6/1/12 10:34 - 348 commenti

Penne illustri scrissero le novelle raccontate nel film: da Gozzano a D’Annunzio percorriamo gli anni più caldi della nostra unità d’Italia. I due episodi "Garibaldina” con Fabrizi e “Purificazione” con i De Filippo sono sicuramente i più rappresentativi perché trasmettono sentimenti profondi per la patria e per il fronte, e grandi passioni d’amore. A dir poco geniale l’ultimo episodio con Chevalier, che festeggia la separazione di sua figlia. Tratto da una commedia di Oreste Biancoli (un nome, una garanzia) anticipa i tempi, divertendo.
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)