Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SEX AND ZEN - IL TAPPETO DA PREGHIERA, DI CARNE

All'interno del forum, per questo film:
Sex and zen - Il tappeto da preghiera, di carne
Titolo originale:Rou pu tuan zhi tou qing bao jian
Dati:Anno: 1991Genere: erotico (colore)
Regia:Michael Mak
Cast:Lawrence Ng, Kent Cheng, Xu Jin-Jang Xu, Lieh Lo, Amy Yip, Isabella Chow, Carrie Ng, Mari Ayukawa, Tomoko Ino
Visite:1768
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/11/08 DAL BENEMERITO REDEYES

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 7/11/08 5:52 - 11008 commenti

Tratto da un romanzo erotico orientale del seicento, Sex and zen presenta in realtà più i toni della farsa e del grottesco con il protagonista impegnato in una serie di improbabili vicende atte a soddisfare le sue voglie che prendono una decisa via tragicomica e dove le pretese del film di formazione si riducono a qualche "tirata" moraleggiante e nulla di più. Il film è tuttavia godibile sopratutto perchè, dichiaratamente boccaccesco, non si prende mai troppo sul serio.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Cotola 19/5/11 23:50 - 7108 commenti

Visto clandestinamente (ah le vecchie vhs pirata!) a suo tempo all’età di tredici anni. Sembrava chissà cosa e invece è solo un filmetto (rivisto poi in età adulta) che parte da uno spunto divertente e grottesco ma che alla fine manca sia sul versante erotico (in fondo è una sequela di “prestazioni ginniche” anche se in parte diverse dal solito) che su quello prettamente comico.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daidae 15/6/09 5:25 - 2612 commenti

Ai suoi tempi molto sopravvalutato. Risulta infatti abbastanza blando; a parte certe scene troppo irreali ed assurde (l'uomo sulle catene) il film è scadente così come gli attori. Diciamo quindi che merita tranquillamente due bei pallini: mediocrità al 100%. Ebbe anche un seguito.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Redeyes 5/11/08 15:28 - 2058 commenti

Si cataloga "erotico", si legge "idiota", ma si vede "divertente". Lo Zen del titolo sta fuori da questa pellicola, il sesso domina, ma senza mai cadere nel banale a partire dal trapianto di pene equino, vera genialata del film, per finire alle tragicomiche avventure del protagonista. Lo consiglierei per divertirsi sdrammatizzando un certo filone cinematografico che a volte si prende un po' troppo sul serio. Godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il trapianto.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Pinhead80 10/12/10 1:15 - 3540 commenti

Per essere un film erotico è molto particolare. Non che manchino le scene d'eros, anzi, il fatto è che sono condite da una buona dose di humor e spesso si cade nel ridicolo. Più che un film erotico orientale sembra un'imitazione del filone dei decamerotici italiani. Se non fosse per le chiare ambientazioni asiatiche si penserebbe ad una novella boccaccesca. Il film in sè non è un granchè ma si lascia guardare, tra il divertimento e lo stupore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'operazione alquanto particolare...
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Giacomovie 3/10/11 15:46 - 1321 commenti

Il rapporto sex-zen è molto distante: troppo sesso e poco zen. Nella ricca cornice figurativa ravvivata dal tipico rosso cinese sempre in evidenza vengono mostrate le più strane situazioni ed acrobazie che solo la patria del kamasutra poteva concepire. E se si passa sopra le sue stranezze, giustificabili dall’origine letteraria che viene subito citata ("Il tappeto da preghiera, di carne") si può notare la raffinata eleganza di tutto l’insieme. Trama a parte, se gli erotici nostrani fossero realizzati come questo avremmo qualche cult in più.
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

R.f.e. 16/6/09 17:06 - 819 commenti

Pur senza essere un capolavoro, questo divertente adattamento cinematografico del celebre romanzo di Li Yu ("Il tappeto da preghiera di carne", 1657) è un giocoso classico nel suo genere, una sorta di amorale e forsennato fanta-decamerotico (però con protagoniste più avvenenti e amplessi un tantino più spinti rispetto a quelli che si potevano intravedere nel vecchio decamerotico italiano) che vi consiglio senz’altro di riscoprire, senza pregiudizi, nell’edizione in dvd.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)