Prigionieri del ghiaccio - Film (2012)

Prigionieri del ghiaccio
Media utenti
Titolo originale: Into the White
Anno: 2012
Genere: guerra (colore)
Note: Ispirato ad eventi reali accaduti in Norvegia nel 1940 e conosciuti come operazione Skua.
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/12/12 DAL BENEMERITO DANIELA
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 21/12/12 08:19 - 12779 commenti

I gusti di Daniela

Norvegia, aprile 1940. In uno scontro due aerei nemici si abbattono a vicenda. I sopravvissuti - 3 tedeschi e 2 inglesi - sono costretti ad affrontare insieme le terribili condizioni climatiche, superando ostilità e pregiudizi... Pur con qualche sottolineatura didascalica di troppo (il libro bruciato, la trave da sorreggere insieme), un buon film che, isolando un piccolo gruppo, ne fa emergere l'umanità, a conferma dell'assurdità della guerra. Facce giuste nel cast, bellissima l'ambientazione innevata.
MEMORABILE: Le esitazioni di fronte al coniglio - L'aurora boreale

Capannelle 27/12/12 19:43 - 4445 commenti

I gusti di Capannelle

Una storia interessante nella premessa (tra l'altro accaduta veramente) e ben sviluppata, ricorrendo al giusto casting e sottolineando a dovere le interazioni umane. Niente di nuovo sotto il sole, si obietterà, e alcuni dialoghi sono in effetti prevedibili, ma la capacità di procedere tra punte ironiche e drammatiche senza perdere la bussola non è mai scontata; e questo film non la perde, permettendo di passare bene la serata.

Galbo 18/01/17 05:46 - 12454 commenti

I gusti di Galbo

Nel 1940, dopo uno scontro aereo, due gruppi di soldati, uno inglese l'altro tedesco, tentano di sopravvivere nel gelo dell'inverno nordico. Film bellico atipico realizzato e ambientato in Norvegia, è in realtà una storia di sopravvivenza in condizioni estreme. Più che la storia, contano il contesto, nel contempo affascinante e insidioso, nonché le psicologie dei personaggi. Non manca il sottotesto morale della collaborazione tra popoli su fronti opposti della barricata. Un buon film.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Spazio vuotoLocandina EllingSpazio vuotoLocandina Love me tomorrow - Elling e l'amoreSpazio vuotoLocandina Mozart and the WhaleSpazio vuotoLocandina Un ribelle nell'esercito
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Curiosità Galbo • 18/01/17 05:50
    Consigliere massimo - 3994 interventi
    Il film è ispirato ad eventi accaduti in Norvegia nel 1940 e noti come operazione Skua, dal nome di un velivolo inglese Blackburn Skua immatricolato con la sigla L2940. Il velivolo fu recuperato nel 1973 ed esposto in un museo di Londra.

    Fonte: Wikipedia