Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/01/19 DAL BENEMERITO KINODROP
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Kinodrop 11/01/19 20:09 - 1876 commenti

I gusti di Kinodrop

Un giovane studioso dei flussi marini, insieme alla sua ex, cerca di far luce malgrado gli ostacoli burocratici su un rarissimo fenomeno di irreversibile bassa marea. Purtroppo la vicenda trascolora dall’ambientalistico-scientifico al fantasy con qualche svolazzo metafisico, fino a un algido thriller di cui non si coglie il bandolo. In un luogo tanto spettacolare quanto ostile, i due giovani attori si sforzano di dare credibilità a una trama insulsa e sfilacciata che più new age non si può. Un cercare che si avvita su se stesso, una perdita di tempo.

Daniela 15/01/20 20:47 - 10357 commenti

I gusti di Daniela

In una piccola località sul Baltico, avviene un fenomeno inspiegabile che getta gli abitanti nella disperazione: il mare arretra di chilometri e contemporaneamente scompaiono tutti i bambini. Anni dopo due giovani ricercatori universitari cercano di capire l'origine dell'anomalia... Film fanta/fantasy intrigante sulla carta ma irritante alla visione per il tentativo di mascherare con la cripticità quella che è la solita fuffa newagistica. Poco da salvare, a parte l'innegabile suggestione delle distese a perdita d'occhio di sabbia lucente create dalla bassa marea.

Pigro 12/02/21 09:23 - 8415 commenti

I gusti di Pigro

Fermare il tempo, cioè le maree che lo scandiscono, come nel paese marino senza più mare né bambini, in cui si recano due giovani ricercatori. Tema suggestivo (che rimanda a Peter Pan), incardinato in cornici classiche negli snodi del plot (il rustico villaggio ostile, la strage degli innocenti alla Dolce domani) e nelle atmosfere (il soprannaturale alla X-Files, il mistero alla Shyamalan) accompagnate da incantevoli orizzonti ben fotografati. Ma troppa carne al fuoco, gran confusione, e buchi narrativi lo rendono un film ambizioso ma acerbo.

Gottardi 9/05/21 17:16 - 110 commenti

I gusti di Gottardi

Lui e lei studenti universitari di astrofisica si recano in cittadina tedesca sul mare del Nord dove anni prima scomparvero dei bambini, contemporaneamente al ritiro della marea per chilometri. Thriller (che man mano si annacqua) e fantasy costruito sul rapporto tra i due giovani ex fidanzati e le indagini osteggiate dalla popolazione locale per cercare una spiegazione scientifica al fenomeno. Dopo un buon inizio pian piano il film si sfilaccia e perde ritmo fino ad avvitarsi in un epilogo cervellotico e affrettato, peccato. Belle le riprese della spiaggia sconfinata.
MEMORABILE: L’acqua della piscina che pende da un lato.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.