Land of the blind

Media utenti
Titolo originale: Land of the Blind
Anno: 2006
Genere: drammatico (colore)
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/10/11 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 26/10/11 16:56 - 6316 commenti

I gusti di Rambo90

Arguta satira sulle dittature e le rivoluzioni, che butta nella sceneggiatura molti personaggi e situazioni realmente esistiti pur ricorrendo a una trama del tutto inventata. Ci sono molti momenti morti nella vicenda che non permettono mai al film di diventare appassionante, ma è il messaggio di fondo che attira più di tutto. Molto bravi Fiennes e Sutherland, finale da interpretare.
MEMORABILE: "Cosa c'è di meglio di una grossa e succulenta bistecca?"

Daniela 2/04/14 09:22 - 9194 commenti

I gusti di Daniela

In un paese imprecisato governato da una feroce dittatura, una guardia carceraria entra in contatto con il leader dell'opposizione, imprigionato da molti anni... Satira politica che alterna il registro drammatico con quello grottesco, mixando periodi e personaggi storici diversi in una parabola pessimistica: abbattuto un dittatore, ecco un altro pronto a prenderne il posto, magari più feroce del precedente perché mosso non da interessi personali ma da un'ideologia inumana. Film troppo didascalico, ma interessante: nel paese (mondo) dei ciechi, la storia non è mai maestra di vita.
MEMORABILE: Il sillogismo della bistecca; la citazione dell'assassinio di Marat

Enzus79 20/08/19 22:45 - 1753 commenti

I gusti di Enzus79

L'amicizia tra una guardia carceraria e un leader rivoluzionario finisce quando il primo aiuta quest'ultimo a diventare capo politico di un paese indecifrabile. Film distopico che affronta il tema dei regimi totalitari, in cui il passaggio dall'una all'altra non porta mai a una reale felicità. Ralph Fiennes e Donald Sutherland offrono due grandi interpretazioni. Non male dopotutto. Belle le musiche.
MEMORABILE: La citazione sulle votazioni.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Daniela • 3/04/14 15:06
    Consigliere massimo - 5060 interventi
    Riporto il falso sillogismo usato come tecnica di lavaggio del cervello dei prigionieri: "Un pezzo di pane è meglio di niente// niente è meglio di una succosa bistecca// quindi un pezzo di pane è meglio di una succosa bistecca..."