Io piaccio

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/05/10 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 19/05/10 16:17 - 6738 commenti

I gusti di Rambo90

Divertentissimo film comico dalla storia semplice semplice (lo scienziato Walter Chiari scopre un ormone che fa acquisire fascino per 24 ore con tutti i guai conseguenti) che innesca una serie di equivoci esilarantissimi e spesso imprevedibili. Il cast è praticamente perfetto con un Aldo Fabrizi in piena forma (strepitoso quando beve l'ormone femminile) e un Peppino un po' in disparte ma sempre efficace (come quando fa la conta per scegliere il pollo da rubare). Insomma un film comico italiano di quelli migliori.
MEMORABILE: Il motivetto musicale ricorrente.

Graf 14/10/13 02:21 - 708 commenti

I gusti di Graf

Una sorpresona questo divertente e frenetico film di Bianchi del ’55. Lo scienziato Roberto Mandi (Walter Chiari) inventa per caso l’elisir d’amore che trasforma qualsiasi imbranato in un infallibile seduttore. Tra riferimenti all'opera di Donizetti e al film Il magnifico scherzo di Hawks, Bianchi mette tanta carne al fuoco ma riesce a cucinarla a puntino tutta; tra Fabrizi, Chiari e Peppino De Filippo è il festival dell’equivoco, della gelosia e delle risate e con il rassicurante messaggio finale che l’amore è un sentimento e non una formula chimica.
MEMORABILE: Nel ruolo di Sandra, la fidanzata di Chiari, Bianca Maria Fusari, un'attrice di notevole fascino e di grande presenza scenica apprezzata da Mankiewicz.

Markus 17/07/19 08:14 - 3412 commenti

I gusti di Markus

Sedurre per mezzo della chimica o grazie al proprio aspetto e alle proprie capacità? Questa "pochade" ce lo spiega attraverso qualche sketch più o meno riuscito. Giorgio Bianchi orienta il soggetto in una messa in scena quasi strappata al teatro: dialoghi, battibecchi e una buona dose di satira avvalendosi di un nutrito cast di stelle. Walter Chiari appare a proprio agio nel ruolo, ma è talvolta limitato dal cliché di "sciupafemmine" che lo porta a essere personaggio prima che persona; in un certo qual senso anche Aldo Fabrizi e Peppino De Filippo.

Pessoa 16/05/21 21:46 - 1522 commenti

I gusti di Pessoa

Classica commedia leggera anni '50 che si basa su una trovata, quella della pozione magica che dona fascino, rifritta da millenni in tutte la salse possibili. La sceneggiatura non si sforza nemmeno di fornire originali variazioni sul tema affidando gli sviluppi della vicenda al talento dei grandi nomi coinvolti, che riescono a tenere in piedi la baracca più che dignitosamente. Si ride spesso, anche se i tanti anni passati si sentono tutti, e alla fine dei conti chi ama il genere potrebbe visionarla senza rimanere deluso, anche se i migliori esempi del genere sono decisamente lontani.
MEMORABILE: Il personaggio interpretato da De Filippo, che avrebbe meritato più spazio.

Bianca Maria Fusari HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Allan • 25/09/13 12:23
    Disoccupato - 1143 interventi
    SPLIT SCREEN ALL'ITALIANA
    La scena delle telefonate tra il commendatore (Fabrizi) e due soci in affari, risolta in apparenza con la tipica tecnica che fraziona lo schermo, rallentate le immagini rivela di fatto il trucco: gli attori sono nella stessa stanza e seduti allo stesso tavolo: