LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/08/10 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 21/08/10 19:22 - 7556 commenti

I gusti di Cotola

Uno dei tanti film "teatrali" di Altman (tratto da un lavoro di Shepard, qui anche attore) che gode però di un'insolita ambientazione e di spazi più ampi del normale. Dopo una prima parte più usuale che sembra girare un pò a vuoto, c'è un parziale riscatto nella seconda, più intensa ed in cui la "verità" che viene fuori è un pò spiazzante e non si sa a chi credere poichè ogni personaggio la racconta un pò a modo suo e quindi a cosa credere e quanto credergli. Il nome del regista avrebbe fatto sperare in qualcosa di meglio.

Galbo 25/08/10 07:03 - 11417 commenti

I gusti di Galbo

Tratto da un'opera teatrale di Sam Shepard (anche interprete), Follia d'amore viene considerato un lavoro minore di Robert Altman. Il film non è effettivamente memorabile, in gran parte a causa di una scenegggiatura e di soluzioni narrative (tipo l'uso eccessivo dei flash-back) non soddisfacenti. Da ricordare tuttavia per la riuscita ambientazione e la buona prova degli interpreti (specie Kim Basinger e Harry Dean Stanton).
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Buiomega71 • 7/07/15 18:16
    Pianificazione e progetti - 22003 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv (Ciclo: "L'ultimo spettacolo", giovedì 24 novembre 1988) di Follia d'amore:

  • Discussione Buiomega71 • 7/07/15 19:21
    Pianificazione e progetti - 22003 interventi
    Insieme a Streamers è il mio Altman "teatrale" ottantiano preferito...
    Ultima modifica: 7/07/15 19:21 da Buiomega71