Cerca per genere
Attori/registi più presenti

APOCALISSE ZERO: ANGER OF THE DEAD

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/6/19 DAL BENEMERITO RUFUS68

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Rufus68


Rufus68 14/6/19 23:11 - 2565 commenti

Il mondo si risveglia preda d'un virus zombificante... La consueta zuppa-zombi apocalittica con fuga dei buoni e cattivone al seguito. Niente di nuovo e tanto di già visto sin alla sazietà. Picone non è peggio degli innumeri epigoni dell'unico mito cinematografico horror contemporaneo, ma è privo della benché minima originalità. Fra digrignar d'orride zanne e altri luoghi comuni (ma stavolta i living dead corrono che è un piacere) il tempo passa lento e senza guizzi. Attori anonimi, al netto di Stieltra che, almeno, ha il fisico del ruolo.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)