Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FAHRENHEIT 11/9

All'interno del forum, per questo film:
Fahrenheit 11/9
Titolo originale:Fahrenheit 11/9
Dati:Anno: 2018Genere: documentario (colore)
Regia:Michael Moore
Cast:Michael Moore, Roger Ailes, Brooke Baldwin, Ashleigh Banfield, Stephen K. Bannon, Roseanne Barr, Joy Behar, Joe Biden, Wolf Blitzer, John Boehner, hn Bolton, Barbara Bush, George W. Bush, Jeb Bush, Bill Clinton
Visite:88
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/11/18 DAL BENEMERITO PAULASTER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Bubobubo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Paulaster


ORDINA COMMENTI PER:

Paulaster 26/11/18 10:38 - 2518 commenti

Analisi di Moore su come Trump abbia potuto essere eletto. Poche armi per fare inchiesta costringono a notizie di stampo giornalistico. L'inquinamento dell’acqua a Flint, il movimento dei ragazzi, gli errori dei democratici, danno solo un'immagine ma che non sembra scardinare l’arroganza del Presidente in carica. Stile ampiamente già visto con una sola boutade (l'innaffiamento), solite sparatorie in classe, qualche volgarità inutile e l'assurdo paragone coi nazisti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Adoro l'odore degli oli essenziali la mattina"; Obama che si bagna solo le labbra dell'acqua inquinata; Trump che guadagna di meno di Gwen Stefani.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Bubobubo 6/7/19 10:30 - 1020 commenti

Se Trump è salito al potere è proprio perché l'establishment democratico (la Clinton e l'ex beniamino Obama compresi) gli ha spianato la strada. Il tema, peraltro non risolto, viene affrontato a partire dal suo contorno, dunque, dallo scandalo dell'acqua contaminata di Flint alle proteste di insegnanti e autisti, dalle "solite" sparatorie sino ai nuovi e giovanissimi figliocci sandersiani dem-soc. Più sobrio e serioso del recente passato, assai meno retorico, non graffia ma si lascia apprezzare. Adatto ai tempi di cui intende parlare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La crudele messinscena di Obama con l'acqua municipalizzata di Flint.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)