Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA PALLOTTOLA SENZA NOME

All'interno del forum, per questo film:
La pallottola senza nome
Titolo originale:No Name on the Bullet
Dati:Anno: 1959Genere: western (colore)
Regia:Jack Arnold
Cast:Audie Murphy, Charles Drake, Joan Evans, Edgar Stehli, Virginia Grey, R.G. Armstrong, Willis Bouchey
Visite:217
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/3/12 DAL BENEMERITO MCLYNTOCK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 31/3/19 18:59 - 4252 commenti

Western piuttosto statico, che fa leva sulla paura instillata dal protagonista (un killer di professione) agli abitanti di una cittadina, specialmente a quelli con la coscienza sporca. Recitato dignitosamente, non disegna personaggi particolarmente interessanti, ma si lascia guardare senza sforzo; ed è capace di far perdurare quel minimo di interesse in grado di accompagnare lo spettatore fino all'epilogo (con rivelazione), non così scontato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: C'è chi si spara, non potendo reggere lo stress dell'attesa e del dubbio; Il buon, pacifico dottore, più pericoloso di molti pistoleri, se gli girano.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 2/4/19 9:19 - 7712 commenti

Oltre al bellissimo titolo il film può contare su un plot intrigante nella sua semplicità: l'arrivo in paese di un killer a pagamento getta nel panico chi, avendo qualcosa sulla coscienza, teme di esserne il bersaglio designato. Pur non essendo avvezzo al genere, Arnold impagina con pulizia un racconto a carattere morale basato più sull'attesa che sull'azione. Il tallone d'Achille è costituito da Murphy, attore modesto che, a dispetto dei suoi trascorsi bellici, risulta poco credibile nel ruolo, ma il film si fa seguire con interesse fino all'epilogo non convenzionale: una gradita sorpresa.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 12/10/12 10:18 - 4099 commenti

Titolo bellissimo; purtroppo la traduzione ha creato ambiguità sul suo significato. Audie Murphy è talmente poco credibile come inesorabile killer, che alla fine lo si accetta in toto (forse aiuta il fatto che si è sempre saputo dei suoi eroismi in guerra). La metafora di come ci si sente, sapendo di avere qualcosa sulla coscienza, di fronte a chi tutto sa (Dio) ma non si sa chi colpirà, è notevole, ed è il cuore del film. Il Doc (Charles Drake), che ci sa fare anche come blacksmith, è l'altra faccia dell'uomo, quello onesto, che nulla teme.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Everything comes to a finish".
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Mclyntock 7/3/12 11:10 - 91 commenti

Il migliore dei quattro western girati dal buon mestierante Arnold, coadiuvato da Gene Coon alla sceneggiatura (ricca di trovate fantasiose e di personaggi scaltri, disegnati a punta secca, con brio e intelligenza). La regia, seppur non salendo mai a vette massime, regge bene la storia, mettendosi a disposizione del meccanismo di suspance, con stile e attendibilità. Cast roccioso, dominato da un Murphy in perfetta forma. Da riscoprire, per gli appassionati.
I gusti di Mclyntock (Poliziesco - Thriller - Western)