Cerca per genere
Attori/registi più presenti

KIDNAPPING - PERICOLO IN AGGUATO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/11/10 DAL BENEMERITO 291103

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Rambo90, 291103
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 29/4/16 6:59 - 10881 commenti

Molto meno celebre del remake che è stato realizzato successivamente da Tony Scott, un film americano ambientato in Italia (ed in parte interpretato da attori italiani come la Morante e Haber). Ad una prima parte un po' troppo statica, segue una seconda più godibile e movimentata ma nel complesso si tratta di un film mediocre che peraltro si lascia andare a qualche stereotipo di troppo sui nostri connazionali; il protagonista è un credibile Scott Glenn affiancato da un Joe Pesci un po' in tono minore.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Rambo90 25/8/17 16:24 - 5732 commenti

Action thriller non disprezzabile con una bella fotografia e un'ambientazione italiana particolare, che ricorda molto le metropoli degradate americane. Peccato per il ritmo spesso troppo lento, con un'atmosfera forse eccessivamente rarefatta, che non lo rendono sempre coinvolgente. Glenn è in parte e funziona, così come la brava ragazzina protagonista, mentre più sprecato appare Joe Pesci. Stuolo di attori italiani in piccole parti, tra cui il più riconoscibile e incisivo è Haber.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

291103 21/8/13 18:34 - 5 commenti

Interessante film anni '80 a metà fra thriller (prima parte) e action movie (seconda parte) con cast quasi tutto americano ma girato in Italia. Una bambina viene rapita e la sua guardia del corpo parte solo (o quasi) contro tutti nel tentativo di ritrovarla, la storia all'apparenza sembrerebbe banale ma il ritmo è sostenuto (specialmente nella seconda parte) e le scene d'azione sono notevoli. Viene fatto credere che sia ambientato tra il lago di Como e Milano ma molte sequenze sono chiaramente girate a Roma. C'è un remake del 2004, Man on fire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Creasy va addosso a dei malviventi con un camion betoniera ma un tram gli taglia la strada e ci finisce addosso in pieno; L'ambientazione in Italia.
I gusti di 291103 (Azione - Commedia - Poliziesco)