Discussioni su Un'australiana a Roma - Film (1987)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Zender • 15/09/09 13:34
    Capo scrivano - 47611 interventi
    Caesars nelle curiosità del film ebbe a dire:
    Nel commento audio contenuto nel dvd (Alan Young) de "I corpi presentano trecce di violenza carnale", Martino racconta che quando girò questa pellicola la Kidman, pur essendo ancora giovanissima, era già attrice fenomenale; chiedeva al regista che tipo di inquadratura avrebbe usato nelle varie scene, per poter assumere il corretto atteggiamento attoriale. Sempre secondo Martino, egli cercò di mettere sotto contratto l'attrice ma il produttore a cui la propose rispose così: "E chi è 'sta secca?"
    A parte il look clamorosamente eighties si vedeva che era davvero brava, la Kidman. Pecato per Martino...
  • Homesick • 4/11/14 08:01
    Scrivano - 1364 interventi
    Propongo di aggiungere al cast il generico Lamberto Solfa, anche perché interpreta il consistente ruolo del maggiordomo Ernesto.
  • Raremirko • 28/12/14 23:08
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Certo che non capita tutti i giorni di vedere la Kidman e Mattioli in una stessa scena; ad ogni modo filmetto piatto (ma il mestiere di Martino riesce comunque a mantenere accettabile il livello), che va visto solo per la presenza di una già brava e carismatica Nicole.
  • Nando • 22/05/23 23:13
    Risorse umane - 1427 interventi
    Lorraine è stata un'attrice che ha lavorato con il maestro DI Leo poi è diventata produttrice e sceneggiatrice, abita nel centro di Roma in una casa di ottimo livello.....che donna ancora affascinante...