Curiosità su Gioventù bruciata - Film (1955)

CURIOSITÀ

3 post
  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) e se gli eventuali titoli in essa citati hanno il link alla relativa scheda sul Davinotti, verrà spostata in Curiosità.
  • Cotola • 18/12/07 01:26
    Consigliere avanzato - 3851 interventi
    Nicolas Ray, regista del film, compare nell'ultima inquadratura.
  • Ciavazzaro • 8/11/09 10:42
    Scrivano - 5591 interventi
    James Dean inizialmente voleva il suo amico Jack
    Simmons per il ruolo di Plato.

    Fonte:Imdb
  • Lucius • 18/05/14 10:32
    Scrivano - 9049 interventi
    * Le riprese terminarono l'ultima settimana di maggio del 1955. Le cronache dell'epoca dicono che ci fu molta riluttanza a lasciare il set. Ray e Dean finirono insieme in un ristorante aperto tutta la notte e si salutarono promettendosi di lavorare ancora insieme e presto. Dean non fece in tempo a vedere lo straordinario successo del film: morì in un incidente d'auto il 30 settembre a pochi giorni dal termine delle riprese de Il gigante.

    * Il set del film fu teatro di grandi passioni. Se probabilmente quello tra regista e protagonista fu solo un rapporto platonico (comunque a Hollywood si chiacchierò a riguardo), travolgente fu invece quello che legò l'allora sedicenne Natalie Wood allo stesso Ray. In compenso Dean fu oggetto del desiderio di attori come Sal Mineo e Jack Simmons.

    Fonte: Ciak, Un secolo di grandi capolavori, supplemento riservato ai lettori di Ciak n.3