Un uomo perduto

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/01/20 DAL BENEMERITO GIùAN
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Giùan 18/01/20 10:48 - 2863 commenti

I gusti di Giùan

Coinvolto in losca storia di spionaggio durante il nazismo, scienziato uccide la fidanzata e scopre, forse, la sua natura ultima di assassino seriale. Tutto narrato in flashback (col dottore che incontra l'aguzzino nazista nel campo di sfollati dove esercita sotto falso nome), l'unica regia di Lorre è un'opera narrativamente densa e scomposta, destinata al glorioso insuccesso nel suo voler affrontare ceneri in bracieri ancora troppo ardenti. Astratto e al contempo fin troppo crudo (con echi di M e Brecht), è un pervasivo incubo cadenzato da riscoprire.
MEMORABILE: La straordinaria sequenza nel vagone ferroviario con la procace vedova di guerra che verrà poi assassinata da Lorre.

Daniela 9/05/20 11:12 - 9075 commenti

I gusti di Daniela

Finita la guerra, un medico incontra un ex assistente, fervente nazista, che pochi anni prima lo spinse indirettamente a scoprire la sua indole criminale... "L'assassino che è in me" si poteva intitolare questa storia di un killer suo malgrado: un medico stimato e mite che, sopo aver commesso l primo omicidio in trance, è spinto a ripetere l'atto da un impulso incontrollabile. Al tempo il film non ebbe successo, bloccando sul nascere la carriera regista di Lorre, già protagonista eccelso di quell' M. di cui si avverte chiara l'influenza, ma è un'opera coraggiosa, mirabilmente interpretata.
MEMORABILE: La collana di perle al collo della fidanzata; La sequenza dell'omicidio nella carrozza del treno abbandonata dai viaggiatori dopo l'allarme
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Giùan • 19/01/20 14:24
    Gestione sicurezza - 182 interventi
    L'unica regia cinematografica di Lorre merita altri commenti davinottici, che spero arrivino presto...
    Ultima modifica: 19/01/20 17:08 da Zender
  • Discussione Daniela • 19/01/20 20:38
    Consigliere massimo - 5002 interventi
    Giùan ebbe a dire: L'unica regia cinematografica di Lorre merita altri commenti davinottici, che spero arrivino presto... Purtroppo è difficile da reperire. Posso chiederti se l'hai trovato in versione con sottotitoli italiani?
  • Discussione Giùan • 20/01/20 07:03
    Gestione sicurezza - 182 interventi
    Buongiorno Daniela: innanzitutto è un piacere leggerti e interloquire con te sempre. Venendo allo specifico della domanda: no, purtroppo niente sottotitoli in italiano.
    Ultima modifica: 20/01/20 07:42 da Zender
  • Discussione Daniela • 20/01/20 21:58
    Consigliere massimo - 5002 interventi
    Grazie Giùan, non mi scoraggio, cercherò ancora :o)
  • Discussione Giùan • 21/01/20 06:52
    Gestione sicurezza - 182 interventi
    Circolano versioni con sottotitoli in spagnolo ed inglese e son certo che non ti farai scoraggiare. A presto
  • Discussione Daniela • 9/05/20 21:14
    Consigliere massimo - 5002 interventi
    Giùan ebbe a dire: Circolano versioni con sottotitoli in spagnolo ed inglese e son certo che non ti farai scoraggiare. A presto Costanza premiata: scovati titoli in italiano, visto in nottata - bel film, interprete straordinario, certi suoi sguardi mettono i brividi.
  • Discussione Giùan • 9/05/20 22:33
    Gestione sicurezza - 182 interventi
    Grande Dani: attendo, come sempre trepidante, tuo commento. Serena notte