Nanny Mcphee - Tata Matilda

Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/02/07 DAL BENEMERITO MAGNETTI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Magnetti 11/02/07 23:59 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Vedovo e padre di sette bambini scalmanati, il signor Brown non riesce a trovare la tata per controllare le sue piccole pesti. Arriverà Nanny Mcphee armata di bastone magico e... Film per bambini e ragazzini che mi è sembrato non portare nulla di nuovo nel campo dei film per famiglie a metà strada fra la commedia e il fantasy. Si salva Emma Thompson, molto brava. Per il resto trama scontata e personaggi poco e mal caratterizzati; eccezion fatta per Nanny Mcphee, come dicevo.

Mascherato 11/09/08 07:58 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

Emma Thompson si sdoppia: nel ruolo di sceneggiatrice e di interprete di questo film tratto dai racconti di Christianna Brand. C'è poco da rilevare oltre l'indubbia professionalità (ai limiti, però, del puro mestiere) dei nomi coinvolti. Nessun guizzo recitativo come in Una serie di sfortunati eventi, un lato dark/gotico piuttosto slabbrato e mai calcato. Alla fine anche il divertimento dello spettatore pare ispirato al mero mestiere.

Ale56 13/09/09 11:58 - 225 commenti

I gusti di Ale56

Nonostante la trama e il titolo del film possano rimandare la mente a Mary Poppins (la tata arriva volando, fa magie...) il film si svolge in modo completamente diverso dal film appena citato. Restando pur sempre nella linea mediocre/discreto può contare su di un cast di tutto rispetto (Colin Firth, Emma Thompson) e su una fotografia e una scenografia dignitose. Trama banale ma affrontata decentemente. Per il resto il solito film formato famiglia da gustare riuniti davanti alla televisione. Discreto.

Galbo 2/06/12 08:04 - 11673 commenti

I gusti di Galbo

Sorta Mary Poppins attualizzata, Tata Matilda è un film a metà tra il genere brillante e quello grottesco. Assoluta mattatrice, l'attrice britannica Emma Thompson è perfettamente a suo agio nel ruolo ed è la sua stessa performance a dare il senso maggiore ad un film (peraltro rivolto chiaramente ad un pubblico di giovanissimi) la cui trama non brilla per originalità e il cast (con l'eccezione appunto della protagonista, anche cosceneggiatrice) offre una prova ai minimi sindacali.

Parsifal68 26/02/17 19:11 - 607 commenti

I gusti di Parsifal68

Un papà piuttosto imbranato affida i suoi sette pestiferi figli a una tata particolarmente efficiente e, alla fine, troverà anche moglie. Chiaro il rimando a Mary Poppins, qui ritratta con meno indulgenza e più bruttezza ma con poteri particolari che la rendono perfetta per domare i sette diabolici bimbi. La Thompson, da grande attrice qual è, riesce a recitare alla grandissima anche in un film per piccini. Deludente il resto, con il buon Firth troppo imbambolato. Noioso il ricorso a colori sgargianti alla Tim Burton.

Kirk Jones HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 3/10/11 13:33
    Scrivano - 17767 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 23/11/2011 per Eagle Pictures:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 Dolby Digital: Italiano
    5.1 DTS HD: Italiano
    Dolby TrueHD 5.1: Inglese
    * Sottotitoli Italiano per non udenti
    * Extra Com’è nata Tata Matilda
    La trasformazione di Tata Matilda
    I bambini
    La vita del villaggio
    Gli errori
    Scene tagliate
    Speciale “Non solo bitorzoli....”
    Trailer originale
    Trailer italiano
    2 commenti al film (Emma Thompson e Producer Lindsay Doran + regista e bambini)