The bone snatcher - Il cacciatore di ossa

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: The bone snatcher
Anno: 2003
Genere: horror (colore)
Numero commenti presenti: 3
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Quello che parzialmente evita al film di essere catalogato tra i troppi horror senza idee basati sulle apparizioni di un mostro che si ciba di corpi umani è l'ambientazione: il deserto namibiano, con le sue altissime dune, i magnifici colori e i lunghi silenzi, è un terreno (quasi) vergine, per il genere. Assistito da una buona fotografia in grado di esaltarne il fascino, THE BONE SNATCHER si limita a sfruttare l’insolita location per mettere poi in scena un fantahorror canonico simile a mille altri, che complessivamente viene confezionato esattamente come un qualsiasi B-movie americano. Con il ricercatore che viene dall'estero e s’innamora della bella ragazza con la quale condivide l'avventura, con il capo spedizione duro e pronto a sparare...Leggi tutto appena possibile, con le grida e i rimproveri d'ordinanza, con un mostro che non si vede fino a metà film e che ci delizia con le immancabili soggettive particolari (qui su sfondo rosso). Un tipico prodotto d’imitazione, cui però manca la professionalità americana (siamo in Sudafrica) ed è girato alla meno peggio, senza uno straccio di suspense. Resta l'idea del mostro che spolpa gli uomini (nemmeno questa originale, ma almeno assistita da discreti effetti speciali), resta la curiosità di vedere come si possa ambientare un horror in uno scenario tanto piatto e privo di elementi “esterni” come il deserto namibiano (giacché le scene al di fuori di esso sono davvero pochissime). Il gruppo di protagonisti si sposta con la jeep tra le dune e ogni tanto ha un incontro ravvicinato col mostro mutante. Tutto qui.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 14/06/07 17:11 - 3839 commenti

I gusti di Undying

Nel deserto una creatura antropomorfa (a base di formiche!) si nutre dei corpi di una sventurata squadra di ricerca... Le ossa servono, al gruppo di famelici (e ferali) insetti, ad assumere una parvenza umana e per potersi muovere con maggior agilità. B-movie solo in parte ben fatto (soprattutto sotto il profilo dei pochi, ma eccellenti spfx) che si lascia vedere quasi unicamente grazie alle morbide curve di Rachel Shelley.

Puppigallo 1/02/11 08:29 - 4524 commenti

I gusti di Puppigallo

La confezione non è neanche male e gli attori sono potabili, ma il contenuto è veramente pessimo. La creatura (o le, visto che è un'associazione animalica a delinquere) è quanto di più insignificante si possa immaginare. Avrei persino preferito un mega scarafaggione tenagliato, piuttosto che questo (all'inizio, l'ho persino scambiato per del petrolio vivo). A dare poi la mazzata decisiva ci pensano, dialoghi che lasciano il tempo che trovano e noia a più non posso. Decisamente perdibile.
MEMORABILE: I corpi spolpati, che se non altro, sono realizzati bene (non che piazzare ossa e un accenno di carne sia così problematico, comunque).

Caveman 19/05/20 22:51 - 192 commenti

I gusti di Caveman

B-movie veramente riuscito. I meriti sono parecchi: si va dall'ambientazione (deserto) poco sfruttata in film del genere a tutto il discorso del folklore locale. Aggiungiamoci poi che gli effetti sono veramente solidi e non possiamo che rallegrarci per avere dinnanzi agli occhi una pellicola fatta come si deve. Ottime le riprese notturne in cui si maschera anche qualche possibile difetto. Non un capolavoro, ma un film che merita una visione da parte degli appassionati. Bello, per quanto classico, il finale.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.