Favola - Film (2017)

Favola
Media utenti
Anno: 2017
Genere: commedia (colore)
Note: E' la trasposizione dell'opera teatrale "Favola. C'era una volta una bambina, e dico c'era perché ora non c'è più" regia di Filippo Timi (2011).

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/10/18 DAL BENEMERITO GABRIUS79
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Gabrius79 16/10/18 23:58 - 1429 commenti

I gusti di Gabrius79

Tentativo non troppo riuscito di fare una commedia dai toni surreali e sopra le righe che spesso e volentieri non coinvolge lo spettatore. Va detto però che Filippo Timi è molto bravo a immolarsi nei panni di una donna e a tratti è carismatico, mentre Lucia Mascino appare un po' sottotono. Fotografia coloratissima e piuttosto vintage che fa la sua figura.

Redeyes 19/02/21 07:52 - 2454 commenti

I gusti di Redeyes

Timi diretto dal compagno Mauri porta in tv la sua opera teatrale. Siamo in un "universo" camp in cui Mrs Fairytale affronta le sue giornate da casalinga devota e sola interrotta unicamente dall'amica Emerald e dal canino impagliato Lady. Timi ricorda Frank-N-Furter e sicuramente non cade nel macchiettismo della transessualità da commedia ma, per ovvi motivi, affronta quest'aspetto con acume e delicatezza. Il finale svelerà la favola con poesia. Si deve tuttavia evidenziare una certa fatica a seguire una direzione teatrale che appesantisce fortemente la visione.

Capannelle 14/04/24 00:35 - 4421 commenti

I gusti di Capannelle

Un curioso racconto con una precisa ambientazione che richiama la casalinga americana degli anni 50 a cui Timi dà corpo con straordinaria bravura. La storia in sé accomuna tematiche sociali (il ruolo della donna nella famiglia, la fluidità dei ruoli, il giudizio della società) ed elementi grotteschi/melodrammatici, ma il tutto viene limitato dall'impostazione rigidamente teatrale e da dialoghi che non sempre vanno a segno. Ciò nonostante alcune sequenze sono gustose.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Una storia moderna: l'ape reginaSpazio vuotoLocandina Il raggio verdeSpazio vuotoLocandina Vero come la finzioneSpazio vuotoLocandina Yesterday once more
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.