LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/10/20 DAL BENEMERITO PINHEAD80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pinhead80 23/10/20 20:30 - 4004 commenti

I gusti di Pinhead80

Mao è il proprietario musulmano di un cantiere di bancali di legno e di un'officina che si trova in difficoltà economiche. Da una parte dei lavoratori viene accusato di essere un pessimo capo che non paga come deve i suoi dipendenti. I film di denuncia sociale di Rabah Ameur-Zaïmeche colpiscono per essere asciutti e determinati a diffondere un messaggio ben preciso. Quello che colpisce è che, nonostante non ci sia una vera e propria trama, il film finisce per piacere lo stesso in quanto è istantanea di un mondo sofferente, fatto di lotte quotidiane che non hanno vincitori.
MEMORABILE: L'auto-circoncisione; La discussione con l'Imam all'interno della nuova moschea.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.